‘Salerne me voici’ – ‘Salernitana eccomi’: Ribéry con la maglia granata numero 7

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
24
Stampa
Franck Ribery resta in Serie A: svestita la maglia della Fiorentina dopo la scadenza del contratto, il 38enne francese ha scelto di accettare l’offerta della Salernitana scartando quella dei turchi del Karagumruk (che hanno appena preso Karamoh in prestito dal Parma). Per l’attaccante pronto un contratto di un anno con opzione di rinnovo per il 2023 e uno stipendio da 1,5 milioni di euro più bonus.

C’è ancora qualche dettaglio da sistemare ma l’ottimismo di entrambe le parti è massimo, tanto che Ribery è atteso lunedì a Salerno per le visite mediche, la firma sul contratto e il club sta organizzando il primo contatto coi tifosi che non vedono l’ora di festeggiare un grande colpo. Lo scrive SportMediaset.it

Per SalernitanaNews Ribéry indosserà la maglia numero 7 della Salernitana. Il campione francese ha detto sì nella notte alla proposta del club granata e sarà in città quanto prima, anche per sostenere le visite mediche che – essendo svincolato – non ha ancora effettuato. Lo farà, ovviamente, prima della firma sul contratto da apporre fino al 30 giugno 2022 a cifre di poco superiori al milione di euro a stagione, esclusi i bonus con i quali arriverebbe a 1,5.

In caso di salvezza dell’ippocampo, il contratto sarà automaticamente rinnovato per un’altra stagione, con aumento dello stipendio base a 1,5 milioni. Si tratta di cifre importanti per la società granata, ma una drastica riduzione per il giocatore che fino all’anno scorso alla Fiorentina ha guadagnato 4 milioni all’anno.

Sta per cominciare un’avventura importante per lui, che chiuderà la carriera a Salerno, e per la stessa Salernitana che non aveva mai avuto un calciatore così titolato in rosa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

24 COMMENTI

  1. Il più forte calciatore visto a Salerno!!!
    Ora lottiamo tutti insieme e facciamo vedere chi siamo a tutti quelli che ci fanno per spacciati!!!!
    FORZA SALERNITANA!!!!!!

  2. La storia si ripete, pane e circense , come facevano i romani per governare il popolino, costruivano gli anfiteatri ( esempio Colosseo) , così fanno anche con noi, e poi “ dividi et impera “.

  3. È stato il migliore in quella banda di scappati di casa.Di un altro pianeta anche a 38 anni.Ha una tecnica sopraffina e ancora una velocità nei dribbling notevole .Basta osservare i suoi allenamenti e l’impegno in partita

  4. se fisicamente era posto la fiorentina lo mandava via? avete visto l’ultimo campionato, non ce la faceva e giocava si e no mezz’ora. ps e castori che non vuole viola perchè non rientra nel quadro tattico (l’8/0/2) è assurdo!! vuole fare come il pentito che ugualmente non volle recoba (che salvò il venezia)?!? e il generale che aveva detto che soldi in cassa zero?!? siamo alla farsa!!!!

  5. Maronn ma è salernitan fann verament paura a scriver strunzat. Nun v va mai nient buon e che vi lamentate tant a spesa vostra è di 10 euro po’ pzzott.

  6. Per tutti quelli che dicono che è vecchio ricordiamoci di Ibrahimovic al Milan e poi in quel presepe della Salernitana questo fa la differenza a occhi chiusi forza Frank e forza Salerno

  7. ho la pelle d’oca…svegliatemi da questo sogno….questo può giocare anche mezz’ora a partita va benissimo così

  8. La Roma s’è persa Dzeko, che fisicamente stava bene. Così come Totti, che poteva giocare altri 2 anni sicuramente. Il problema di queste società sono gli ingaggi e spesso la forte personalità di questi giocatori che le tifoserie amano, ma che impediscono ai presidenti di manovrare in libertà.

  9. Siamo alle solite, cedesi in casa Salernitana allenatori ad josa! Ma avete sempre da dire? Siete diventati stantii! Fate i tifosi e cercate di rompere meno altrimenti guardate altre squadre….che Pa….Lle!!!!!

  10. Aggiornati un attimino!!!Lo scorso anno a Firenze 29 presenze e 2 goal!! Quest anno ha fatto il ritiro con il Bayer di Monaco!!

  11. 38 anni o no, è un fuoriclasse che ha giocate che nessun giocatore della Salernitana ha in questo momento, è uno che può giocare anche mezz’ora ma ti mette 4/5 volte davanti al portiere. Quando in squadra hai uno così prendi coraggio e ti senti più forte…ad ogni modo è il giocatore più forte e importante che abbiamo avuto da 102 anni! Non abbiamo nulla da perdere…solo lottare, alla fine del campionato vedremo come sarà andata… comunque avremo una nuova Società! Forza Salernitana! Allez-y Frank! Auf gehts Frank!

  12. È difficile dare un giudizio perchè è impossibile conoscere le condizioni fisiche del giocatore, che a Firenze non ha mai avuto continuità. Certo almeno ha acceso entusiasmo e tra biglietti e magliette qualcosa la recuperiamo. Vediamo quando sarà pronto, almeno abbiamo acceso una piccola speranza

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.