ODCEC Salerno: l’11 e 12 ottobre convocata l’Assemblea elettorale, tutte le info

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
È convocata per i giorni 11 e 12 ottobre 2021, dalle ore 9,30 alle ore 18,00, presso il Saint Joseph Hotel in via S. Allende 66 a Salerno, l’assemblea degli iscritti all’Albo dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno per l’elezione del Presidente e di n. 14 Consiglieri, del Collegio dei Revisori e del Comitato Pari Opportunità.

Inizialmente previste lo scorso anno e poi rinviate – prima causa emergenza Covid-19 e poi per l’adeguamento del regolamento elettorale della categoria al rispetto della parità di genere – le elezioni dei commercialisti salernitani si svolgeranno per la prima volta “fuori sede” in una location più ampia – quale il Saint Joseph Hotel –per assicurare il rispetto delle distanze di sicurezza vigenti.

È ammesso altresì il voto per corrispondenza da esercitarsi esclusivamente nelle mani del Consigliere delegato dott. Ciro Di Lascio, ai sensi dell’art. 14 del Regolamento elettorale approvato dal Ministero della Giustizia in data 1° giugno 2021, che potrà essere espresso sempre presso il Saint Joseph Hotel   in via Allende a Salerno, nei seguenti giorni: 27 settembre 2021 dalle ore 16,30 alle ore 19; 29 settembre 2021 dalle ore 16,30 alle ore 19; 1 ottobre 2021 dalle ore 10,30 alle ore 13. È fatto tassativo divieto di sollecitare, in modo diretto od indiretto, gli aventi diritto ad esprimere il voto per corrispondenza. Il mancato rispetto di questo divieto rileva ai fini deontologici.

Potranno votare tutti gli iscritti alle sezioni A e B dell’Albo, salvo gli iscritti nell’Elenco speciale e coloro che risultano sospesi alla data dell’Assemblea elettorale. Per la prima volta gli iscritti si troveranno davanti tre schede elettorali: una (modello C) per esprimere le preferenze per il presidente e i consiglieri dell’ODCEC, un’altra (modello C1) per eleggere i componenti del Collegio dei Revisori e una scheda elettorale ad hoc per eleggere il Comitato Pari Opportunità.

La costituzione di quest’ultimo presso ogni Ordine territoriale è stato introdotta dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili nella seduta del 27 maggio scorso in applicazione della normativa nazionale ed europea in materia di pari opportunità, ai sensi dell’articolo 8, comma 1 bis del d.lgs. n. 139 del 2005 (legge costitutiva dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili), con le finalità di promuovere le politiche di pari opportunità nell’accesso, nella formazione e qualificazione professionale; prevenire, contrastare e rimuovere i comportamenti discriminatori sul genere e su qualsivoglia altra ragione e ogni ostacolo che limiti di diritto e di fatto la parità e l’uguaglianza sostanziale nello svolgimento della professione di dottore commercialista e di esperto contabile;  vigilare che nella concreta applicazione delle disposizioni del d.lgs. n. 139 del 2005 sia rispettato il principio della parità di genere.

Per l’elezione del Consiglio dell’Ordine si potrà barrare il contrassegno, il motto o il nominativo del candidato Presidente per esprimere il voto di lista; si potrà barrare altresì i nominativi prescelti per attribuire le preferenze ai candidati, in numero non superiore ai Consiglieri da eleggere.

Per le presenti elezioni dell’ODCEC Salerno è data facoltà di esprimere n. 14 preferenze, escluso il Presidente; le preferenze dovranno essere espresse rispettando il principio della parità di genere: non possono essere espresse preferenze per candidati del medesimo genere in numero superiore a tre quinti, arrotondati secondo le generali regole matematiche, del totale delle preferenze da esprimere. Per le presenti elezioni dell’ODCEC Salerno si possono esprimere a favore dello stesso genere n. 8 preferenze.

Nel caso in cui risulti votata la sola lista, in assenza di preferenze espresse, si considera espressa preferenza per ciascuno dei candidati presenti in lista, seguendo l’ordine di lista, fino al numero massimo dei Consiglieri da eleggere, escluso il Presidente. L’espressione di una singola preferenza determina l’assegnazione del voto alla lista alla quale appartiene il candidato votato. Se per una stessa lista viene indicato un numero inferiore di preferenze rispetto ai Consiglieri da eleggere, il voto viene attribuito alle preferenze espresse e alla lista cui appartengono i candidati votati.

Se per una stessa lista viene indicato un numero maggiore di preferenze rispetto ai Consiglieri da eleggere, il voto viene attribuito alla lista mentre tutte le preferenze si considerano non apposte. Se per una stessa lista vengono espresse più di 8 preferenze per il medesimo genere, il voto viene attribuito alla lista mentre tutte le preferenze si considerano non apposte. In caso di preferenze espresse su più liste il voto non si considera valido e la scheda è nulla. Le schede bianche e nulle sono computate nel quorum di validità dell’Assemblea.

Per l’elezione del Collegio dei revisori  si potranno barrare non più di tre nominativi. Se viene indicato un numero superiore di preferenze, il voto è nullo. Se viene indicato un numero inferiore di preferenze, il voto viene attribuito alle preferenze espresse.

Per l’elezione del Comitato pari opportunità si potranno barrare non più di 6 nominativi. Per il medesimo genere può essere espresso un numero di preferenze non superiore a 4. Se viene indicato un numero di preferenze superiore a 6, il voto è nullo. Se viene indicato un numero di preferenze inferiore a 6, il voto viene attribuito alle preferenze espresse. Se vengono espresse un numero di preferenze a favore dello stesso genere superiore a 4, il voto è nullo.

Gli avvisi di convocazione dell’assemblea elettorale, i regolamenti elettorali, le liste dei candidati e i modelli delle schede elettorali sono pubblicate e disponibili sul sito dell’Ordine www.commercialistisalerno.it

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.