Salernitana, Castori sui carboni ardenti: sabato con il Genoa si gioca la panchina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
30
Stampa
Castori è tornato sui carboni ardenti. La sconfitta di Reggio Emilia con il Sassuolo, sebbene arrivata al termine di una prestazione tutt’altro che negativa dei granata (che sono stati puniti su una delle poche disattenzioni difensive e che non hanno sfruttato almeno due clamorose palle gol per poter portare a casa almeno un punto), ha fatto tonare in bilico la posizione del tecnico della Salernitana. Ufficialmente l’allenatore gode ancora della fiducia del direttore sportivo Fabiani e dell’amministratore della società Marchetti, ma la sfida salvezza, in programma sabato all’Arechi, contro il Genoa, diventa decisiva per il futuro non tanto della squadra quanto del tecnico. Solo in caso di vittoria – anche un pareggio potrebbe non bastare – nel match con i liguri, Castori potrebbe evitare l’esonero.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

30 COMMENTI

  1. Guardate che il Benevento fece punti più verso la seconda metà del campionato, lasciamo lavorare castori

  2. La Salernitana è in nettissima ripresa e sarebbe un errore esonerare Castori.
    Attendiamo la vendita della società e l’ingaggio di qualche pedina per rinforzare la squadra.
    I conti, come sappiamo, si fanno alla fine….
    Non pensiamo al risultato, ma alla prestazione ed all’impegno profuso….
    Voglio complimentarmi e ringraziare i tantissimi tifosi che ieri a Reggio Emilia hanno incitato incessantemente i giocatori.
    Sosteniamo la squadra incondizionatamente
    Forza SalernitanAAAAAAA

  3. Esonerare Castori sarebbe salutare la serie A già a settembr, questa squadra ha solo intensità e pochissima qualità. Il Nicola di turno non la salverebbe. L’unico sostituto adatto potrebbe essere ringhio Gattuso.

  4. Il vostro posto non è la massima seria, ve lo scrissi a inizio campionato, siete stati capaci solo di ricoprirmi d’insulti ma avevo ragione io, durerete solo un anno e poi di nuovo giù nella serie cadetta, i calamari vivono negli abissi.

  5. Le solite barzellette , ma come si fa a dare fiducia se giochiamo con le squadre tre e perdiamo . Doveva giocarsela con Atalanta e Verona , per un punto misero si è salvato , perde col Sassuolo e si salva ancora . Siete una banda di chiacchieroni

  6. Ogni deludente partita di sua maestà la fava, per trovare un articolo sul sito, busogna scendere in fondo in fondo in fondo in fondissimo per leggere qualcosa. Domani pareggio, mega articolo per primo. Certo che siete dei qua qua. Giustamente.

  7. Infiniti ringraziamenti ma è inadeguato alla serie A. Potrebbe essere troppo tardi, va licenziato oggi stesso e se malauguratamente non si dovesse far punti contro il Genoa non potrebbe che arrivare uno più scarso di Castori.
    A prescindere dall’allenatore servono rinforzi urgenti, chi di dovere vedesse tra gli svincolati.

  8. Anziché esonerare Castori (unico artefice della promozione in A) perché non si decide FINALMENTE di esonerare Fabiani ed i suoi scagnozzi?

  9. Mister ma dico oggettivamente ma credi che qui siamo tutti dei FESSI!!! concordo che la preparazione atletica defice e la squadra è quella che è x questo ringraziamo Fabiani e ……….. ma poi se ci metti anche del tuo a insistere nel far giocare un Impresentabile Gagliolo che sembra l’uomo in più però x gli avversari poi Gyomber fuori ruolo un di Tacchio che è evidente che di un’altra categoria e Tieni Bonazzoli in panchina e non cerchi qualcosa di diverso ostinandoti sul tuo credo tattico, giusto, quello che ti ha fatto vincere champion,Europa Ligue, ecc. forse non è adatto in serie A ma più in Europa questo però è un mio pensiero.Quindi nel caso non rivedi un pò il quadro generale ti consiglio allora di preparare già le valigie approposito quando te ne andrai porta con te almeno a Gagliolo mi raccomando. Ma sempre grazie x La passata stagione!

  10. E’ gia stato preso Ranieri che ha accettato la squadra.
    Lunedì la presentazione o, in caso di vittoria con il Genoa, alla prima sconfitta verrà annunciato. Tutto fatto

  11. non e’ certo castori l’unico colpevole,forse l’unica sua colpa e’ stata non dimettersi prima,da uomo di calcio doveva sapere che questa squadra era retrocessa prima di iniziare il campionato,adesso mon c’e’ nulla da fare e’ squadra retrocessa e si spera che possa essere acquistata da persone serie ma di questo ne dubito,ora sono con l’acqua alla gola e devono per forza vendere,quindi li tengono per le palle anche se non capisco il tornaconto di lotito.

  12. Ma non aveva i minuti contati dopo il torino e prima delle due casalinghe atalanta e verona ?
    Ora, dopo il torino di partite ne ha fatte 3 e dei 9 punti a disposizione ne ha fatto 1 a pelo col verona, e cerchiamo di essere obiettivi, si sono visti si dei progressi ma si sono straevidenziati i limiti di castori, vedi il continuare a schierare simy e gagliolo oggettivamente impresentabili, simy deve fare almeno un mese di ritiro che non ha fatto, gaglilo le valigie per la lega pro, e magari lo seguisse pure castori…
    Se poi mi parlate di Ventura al posto di Castori non guardo piu nemmeno le partite

  13. Grazie all’incompetenza e inadeguatezza del “mister” che sarebbe ridicolo anche in terza categoria, questa squadra non ha gioco e per di piu’ interpreti scarsi, scandalosi. Ora, tenendo presente che in questo gioco si vince facendo piu’ goal di quelli che si prendono, come pensa il cinghialone di potersi salvare? Devono cambiare le regole e dare i tre punti a chi perde?
    Ridicolo Castoro, ridicolo nella forma(sembra un salumiere) e nella sostanza.

  14. Ma lasciate in pace la squadra e il mister no sappiamo fare altro che criticare.Sono ragazzi che non hanno mai fatto la serie A, ci vuole solo un po’ di pazienza.Vedrete ci riprenderemo alla grande e poi non ho visto una squadra che ci ha messo sotto tranne la Roma.Forza mister e faccia giocare di più Bonazzoli

  15. Castori non è altro che lo specchio di tutta la mediocrità che lo circonda.Societa’ e squadra non adatte per un campionato di A arrivato per caso e senza una programmazione.Per fortuna che c’e il Napoli che fa da contraltare

  16. ragazzi parliamoci francamente e senza arrabbiarci, sta squadra a prescindere dall’allenatore, è scarsa, è oggettivo. Ma vi ricordate con Delio? A confronto eravamo da champions. Arrivederci

  17. x 27 Settembre 2021 at 16:15

    AHAHAHHA MA QUANT SI SCEM…noi scuorno? e voi allora?QUANTO AVETE VINTO?????¿¿¿¿INESISTENTI….manc na coppa del nonno, zeru tituli ahahhahaahAHHAHAHAH

    PERDENTI INSIDE

  18. Ma qua carboni ardenti di che? non avete capito che il pasticciere ha sparato tutti i botti che aveva e non ce ne stanno più soldi? mettetevi l’anima in pace, si arriverà così fino all’arrivo di una nuova società (se arriva!)

    Al napulicchj dell’agronocerino, tu sei un bimbominkia o un ritardato (con tutto il rispetto per i disabili mentali) fai tenerezza, saluti.

  19. Premetto che Castori non mi ha mai entusiasmato, ma la fiducia in un allenatore o c’e o non c’e non si puo’ decidere in una sola partita. Ammesso che col Genova racimola qualche punto diventa buono almeno prima di altre due o tre sconfitte?

  20. Dalle tue interviste si capisce a malapena il tuo pensiero. Giuro fatico a capirti. Va bene che il calcio è uno sport di ignoranti, ma a te dovrebbero dare un premio. Sei la vergogna del calcio. Goditi la pensione e vatti a spendere i soldi in trattoria. Liberaci della tua panciuta e inutile presenza. Asino

  21. xd10sacchett….salutiamo la tua discesa….gia da domenica
    napoletani molto piu che loosers

  22. X D10S
    Con il tuo idolo nr. 10, l’argentino drogato, che sniffava tutte le linee del campo di gioco, anche noi avremmo vinto il campionato.
    Forza SalernitanAAAAAAA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.