Campania, vicina immunità di gregge. De Luca: “Prossima settimana all’80%”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
La Campania è vicina al raggiungimento dell’immunità di gregge. Ad annunciarlo è stato, ieri pomeriggio, lo stesso governatore Vincenzo De Luca ieri nel corso della sua consueta diretta settimanale sui social.  «Questa settimana  – ha detto – raggiungiamo l’80 per cento. Un dato che mi inorgoglisce perché i vaccinati con doppia dose 12-19 anni sono sul 62 per cento, che è un risultato interessante. Fino al 92 per cento invece nella fascia 75-85-90 anni. Il dato medio è che  l’80 per cento della popolazione è immunizzata. Un risultato importante ma siamo chiamati ad avere prudenza perché tra di noi ci sono ancora cittadini non vaccinati”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. L unico gregge che c è in campania sono quelli che ancora ti credono e ti votano! PECORE!!!!

  2. I sudditi di delucalandia, alias la mandria di babbeoti lobotomizzati felice e festante, acclamano il loro protettore

  3. E queste pecore vanno dicendo che gli altri son il nulla dopo anni ed anni di cattiva amministrazione

  4. E che gregge…
    Purtroppo con l’arrivo della stagione invernale il gregge sarà (temo) decimato, la colpa ricadrà sui lupi… che stavolta non c’entrano niente a decimare le greggi saranno stati gli sciacalli travestiti da buoni pastori. Spero tanto di sbagliarmi…
    PS. Una volta sterminate le miti obbedienti pecorelle come pensate di manipolare i lupi???

  5. X Povera Patria tradita dagli abusi di potere
    Devi ricordarti una cosa molto importante: nun so sciem quelli che stanno nelle elitè politico-finanziarie e nei poteri forti, dispopoleranno la Terra non in poco tempo, ma piano piano (ma manco troppo) alcuni li faranno morire di Covid (già lo hanno fatto e non stanno smettendo), altri di vaccino (già lo stanno facendo in parte per la superficialità sia sull’analisi dei rischi ad esempio di genotossicità durante lo studio dei vaccini e sia da parte della politica a istituire analisi sullo stato di salute, test sierologici e tamponi affidabilissimi gratuiti prima del vaccino se si facevano ste cose le morti diminuivano così come le disavventure post-vaccino che una rarità sì ma si potevano diminuire), altri per il cambiamento climatico (già lo stanno iniziando a fare), altri di suicidio per colpa della crisi da Covid (già lo hanno fatto e non stanno smettendo), altri perché uccisi durante le rivoluzioni; tutto questo per possedere tutte le risorse possibili e immaginarie della Terra, infatti non a caso durante l’epoca Covid sta aumentando la richezza dei soliti noti e sta aumentando la povertà nelle masse

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.