Rebus vice sindaco a Salerno: in corsa Roberto De Luca e il segretario del Pd Luciano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
28
Stampa
Il neo eletto sindaco Vincenzo Napoli è alle prese, nella formazione della nuova giunta, che potrebbe avere una connotazione quasi completamente tecnica, anche con la nomina del suo vice. Contrariamente a quello che si pensava inizialmente, prima cioè che il terremoto giudiziario si abbattesse sul Comune di Salerno, l’incarico non dovrebbe essere ricoperto da  qualcuno dei candidati che hanno ottenuto più preferenze nell’ultima tornata elettorale (erano circolati i nomi di Dario Loffredo e Packy Memoli). In corsa per la poltrona di vice sindaco ci sarebbero ora Roberto De Luca, figlio minore del governatore, ed ex assessore al Bilancio della prima giunta Napoli, e Vincenzo Luciano, capo staff del sindaco nella precedente consiliatura ma anche segretario provinciale del Partito democratico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

28 COMMENTI

  1. La nomina di Robertino a qualsiasi carica (anche come usciere) all’interno del Palazzo di Città sarebbe la ciliegina sulla torta che completerebbe il quadro, a me già chiarissimo, delle modalità di gestione del nostro “efffffiiicientssimo” e “autonomo” Primo Cittadino.
    Che vergogna…..

  2. Piuttosto Robertino ci spieghi nel dettaglio le motivazioni reali ed a che titolo, essendo Assessore al Bilancio, del perché organizzò quella riunione con il camorrista per discutere dello smaltimento delle ecoballe……
    Tra l’altro le ecoballe sono ancora lì e per colpa di FanPage quell’accordo non si concretizzò……
    Mentre Papino, il Grande Bluff, che aveva promesso, in campagna elettorale, la rimozione delle ecoballe, ad oggi, come al solito, non ha mantenuto la promessa…..
    Vedo solo fumo…..

  3. Mesdames et Messieurs…nous vous présentons le roi de tous les bonbons…l’empereur pâtissier…le babà’ à la crème!

  4. Ma fate davvero addirittura Robertino. Cose da pazzi ma avete capito che ha sta famiglia li dovete mandare a lavorare seriamente. Ma cose da pazzi

  5. Mandatelo a lavorare tanto avrà sempre un posto nelle cooperative o nelle società controllate non del Comune ma del padre. Ma chist over fann

  6. Praticamente come se il Comune fosse un circolo privato! Questa non è democrazia, mi dispiace, questa sui libri si chiama dittatura democratica!
    Non mi interessa destra sinistra, come cittadino vorrei essere amministrato bene. Invece qui è tutto un magna magna!!!!!

  7. L inchiesta non ha avuto effetto su certi personaggi del resto stanno preparando la volata a Robertino non avevo dubbi ….

  8. Il popolo ha parlato la settimana scorsa. A Salerno va bene non decidere nulla ed essere sottomessa a subire anche di avere un vice sindaco che diventerà sindaco che non è stato votato. Questo è. Tutti dobbiamo rispettare il voto democratico

  9. Purtroppo accecati dal potere,ma ricordatevi che tutti gli imperi sono caduti, tutto passa solo Dio resta.Meglio commissariare il comune.Noi cittadini danneggiati e loro a sperperare i nostri soldi.spero che ci sia giustizia.

  10. Perché non pubblicate?
    Dite che è duplicato ma non lo pubblicate….
    Ancora difendete l’indifendibile…..

    Piuttosto Robertino ci spieghi nel dettaglio le motivazioni reali ed a che titolo, essendo Assessore al Bilancio, del perché organizzò quella riunione con il camorrista per discutere dello smaltimento delle ecoballe……
    Tra l’altro le ecoballe sono ancora lì e per colpa di FanPage quell’accordo non si concretizzò……
    Mentre Papino, il Grande Bluff, che aveva promesso, in campagna elettorale, la rimozione delle ecoballe, ad oggi, come al solito, non ha mantenuto la promessa…..
    Vedo solo fumo…..

  11. Come mai vuole candidare il figlio a vice sindaco, forse nn si fida più dello zerbino Napoli

  12. Se questo è la novità stiamo alla frutta questi devono trovarsi na fatica gli imperi finiscono prima o poi

  13. Quanta amarezza!!! Come di puó essere sordi davanti a tanta sfrontatezza! Stanno dilaniando la politica….il partito degli astenuti continuerá a crescere.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.