Incidente sul lavoro in Toscana, muore operaio salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un uomo di 47 anni, Vincenzo Garone, originario di Montesano sulla Marcellana ha perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto a Santa Croce sull’Arno, in Toscana.

L’uomo stava effettuando dei lavori di manutenzione quando è stato schiacciato da un escavatore.

Sono in corso indagini da parte delle forze dell’ordine per ricostruire la dinamica della tragedia.

Ai famigliari della vittima ha espresso cordoglio anche il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani. «È con dolore e sgomento che apprendo la notizia dell’incidente in cui e’ rimasto vittima un operaio a Santa Croce sull’Arno. Il mio pensiero va prima di tutto ai familiari, ai colleghi della vittima, alla comunità in cui viveva. Ma il dolore per il susseguirsi di questa catena di infortuni mortali, una vera e propria strage, non deve lasciarci impotenti: non deve passare giorno senza che uno strumento per contrastare questa strage venga messo in campo. Migliorare la sicurezza dovrà essere la nostra priorità prevenire un’ossessione quotidiana.

Dobbiamo potenziare ancora gli strumenti di cui disponiamo, migliorare e rendere più capillari i controlli, rendere più mirate e di facile applicazione le norme per la prevenzione, coinvolgere con regole sempre più stringenti datori di lavoro, lavoratori, responsabili per la sicurezza, diffondere fin dalla scuola e a tutti i livelli della società civile e delle istituzioni una cultura della sicurezza per farla diventare patrimonio di tutti.

Questo, come Regione, lo stiamo facendo e continueremo a farlo con raddoppiato impegno. Abbiamo chiesto una mano al governo che – notizia di oggi – ha inserito nel decreto fiscale nuove sanzioni e regole piu’ rigorose sui controlli che vedranno l’ispettorato del lavoro affiancare le Asl nel lavoro indispensabile di vigilanza. Dobbiamo unire le forze perchè di queste notizie non vogliamo sentirne più» .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.