Pallamano: ufficializzato il gemellaggio tra Genea Lanzara e l’Endas Capua

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il club caro al presidente Domenico Sica è lieto di ufficializzare il gemellaggio, per la stagione sportiva ’21 – ’22, con l’Endas Capua Pallamano. In particolare, la collaborazione stretta consentirà ad alcuni atleti della compagine di Caserta di prendere parte alla Youth League – Campionato Nazionale Under 20 coi pari età salernitani; allo stesso tempo, alcuni giovanissimi della Genea parteciperanno al campionato interregionale Under 17 con l’Endas.

Sono già iniziati, nel frattempo, gli allenamenti congiunti alla Palestra Caporale Palumbo.

Gli Under 20 Giovanni Alfonso Vastano (portiere, classe 2002), Donato Lanni (centrale, classe 2003), Omar Ismail (terzino, classe 2004) e Martino Monaco (terzino, classe 2004) hanno avuto modo di conoscere i compagni di squadra della Genea e prendere parte a diverse sessioni di allenamento agli ordini del coach Nikola Manojlovic.

“L’Endas Capua Pallamano ha da sempre, al centro del proprio progetto sportivo, la crescita tecnico-sportiva dei propri atleti – dichiara Michele Vittorelli, DS dell’ Endas Capua Pallamano – perché ritiene che lo sport educhi ad una vita sana e rispettosa di se stessi e degli altri, quando è praticato con regole precise e spunti tecnici validi.

Per questa stagione agonistica, ed in questa ottica, l’Endas ha ritenuto di far vivere a quattro atleti Under 20, fulcro della prima squadra impegnata nel prossimo campionato di Serie B, l’esperienza della Youth League di categoria tra le fila dell’ Handball Lanzara 2012, squadra partecipante al campionato Nazionale di A2 girone C. Le ragioni di tale scelta sono due: la prima è che è una società che ha una sana ambizione sportiva di cui ci fidiamo, la seconda è la conduzione tecnica di Nikola Manojlovic che ha una affinità con la nostra conduzione tecnica di Pero Veraja, provenienti difatti dalla stessa scuola di pallamano primaria nel mondo.”

Dello stesso avviso il Presidente della Genea Lanzara, Domenico Sica: “Siamo soddisfatti che si concretizzi una collaborazione ed una condivisione di idee che punta davvero sui giovani, questa partnership è importante per lo sviluppo di alcuni punti comuni dando, tra l’altro, maggiore possibilità ai ragazzi di confrontarsi in più campionati ed assorbire il più possibile da questo sport, soprattutto alla loro tenera età. E’ una buona opportunità di crescita, inoltre, per le società, i tecnici, gli atleti coinvolti e per la promozione della pallamano del territorio”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.