Vendita Salernitana, tifosi granata con il fiato sospeso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Scade domani, lunedì 15 novembre, il termine stabilito dai trustee Susanna Isgrò e Paolo Bertoli per la presentazione delle offerte di acquisto della Salernitana. Offerte che devono essere congrue, vincolanti ed irrevocabili nel rispetto dei parametri fissati dai rappresentanti della Melior Trust e della Widar Trust. Sullo sfondo c’è la scadenza del 31 dicembre fissata dalla Figc. Entro questa data deve esserci la cessione della Salernitana attraverso il Trust Salernitana 2021.

Per raggiungere l’obiettivo, i due trustee hanno individuato la scadenza di domani del 15 novembre per la presentazione delle proposte di acquisto che poi saranno valutate entro il 15 dicembre. Ricordiamo che le tre offerte ricevute entro il 30 settembre non sono state ritenute “valide, congrue e vincolanti per il trust” ma che poi sono proseguite le interlocuzioni con i tre offerenti. A questi potrebbero aggiungersene altri entro il termine di domani.

Chi vuole rilevare la Salernitana, nel momento di presentazione dell’offerta, deve versare il 5% del prezzo offerto come acconto che verrà poi restituito nel caso in cui la proposta non venisse accettata. Dopo il 15 dicembre la cessione del club dovrà avvenire entro dieci giorni.

È prevista una proroga del termine del 31 dicembre in presenza di un preliminare di acquisto. Se dovesse esserci più di una proposta valida ci sarà una gara che avrà come base il prezzo più alto offerto e come rilancio minimo l’1%. Tutta la tifoseria della Salernitana, che avrebbe meritato maggiore chiarezza da tempo, attende le prossime comunicazioni sulla cessione della società.

Fonte Liratv.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Che vergogna! Stiamo assistendo ad un teatrino insopportabile che Salerno non merita!! Così come Salerno non merita le mortificazioni di una compagine raffazzonata, improponibile sui campi della serie A.

  2. Sinceramente nessun FIATO SOSPESO….tanto Lotito NON VENDERÀ e farà causa alla F.i.g.c.

  3. X cittadino salernitano
    Il tuo commento è perfetto
    Pochi ne avrebbero fatto
    È un teatrino più che vergognoso

  4. No credo che quello che stiamo assistendo è la vera immagine di questa città, un teatrino continuo.

  5. Sono d’accordo con il cittadino sopra, è mai possibile per una piazza come Salerno subire tutte queste mortificazioni (partendo dai campionati falsati a cui abbiamo assistito da quando siamo saliti in B fino alla situazione attuale)? Ma al netto del penultimo posto in serie a ci rendiamo conto di che fine di merda abbiamo fatto? Non c’è nessuno con un minimo di visibilità a livello nazionale e che non abbia “debiti” col palazzo che sia in grado di attirare i riflettori e denunci la porcata che stanno facendo a Salerno da anni? Alla fine paghiamo noi tifosi, Carminuccio quanto ci manchi, la nostra vita è diventata lo straccio per pulirsi il c…. di qualche pappone e nessuno dice nulla, che tristezza!

  6. Troppi commenti inutili e senza senso.
    Commenti non condivisi da molti tifosi che dopo 5 anni di B e ora un campionato di A si godono una bella Salernitana.
    Può salvarsi alla faccia dei gufi.
    Personalmente mi dispiacerebbe solo x coloro che potrebbero ammalarsi di .. fegato x una Salernitana in A.
    Comunque quante ne sparate di caxxate!!!😂

  7. Purtroppo ci sono ancora molti limitati che credono all’asino che vola… andiamo a vincere contro il Napoli, a Roma con la Lazio, ecc…ma non si rendono conto che con questa specie di società, con questi calciatori titolarii ( di taccho, giomber, schiavone & c.) è impossibile salvarsi altro che gufi….e non dite che lo stesso si diceva l’anno scorso e poi abbiamo vinto il campionato…la b è un’altra cosa…sveglia…circa altri 600.000 euro incassati con gli oltre 5000 mini abbonamenti….stanno spremendo il limone fino a quando possono…..se ne fottono dei tifosi e della nostra passione.

  8. Non sono d’accordo, lo sa che a salerno si può non mangiare, non lavorare, non avere un servizio decente, sporcizia ovunque ma se toccano la salernitana scende 3/4 di città in piazza?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.