Capaccio, mazzetta da 50 mila euro per sfiduciare ex sindaco: arrestato imprenditore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La promessa di soldi in cambio del voto di sfiducia al sindaco che non lo aveva favorito nell’aggiudicazione di un appalto. Questa l’accusa nei confronti di Roberto D’Angelo, imprenditore raggiunto da un’ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – eseguita dai Carabinieri del Comando provinciale di Salerno.

D’Angelo, coordinatore locale di Italia Viva, è ritenuto responsabile di istigazione alla corruzione e turbata libertà degli incanti. Nell’ambito di una più ampia contestazione relativa ai rapporti tra l’imprenditore e l’Amministrazione comunale di Capaccio, il gip ha ritenuto gravemente indiziato D’Angelo per i reati di istigazione alla corruzione e turbativa d’asta. Secondo l’ipotesi accusatoria, D’Angelo avrebbe promesso 50mila euro a un
consigliere comunale di maggioranza dell’epoca, al fine di indurlo a votare la sfiducia al sindaco allora in carica, Francesco Palumbo (sindaco di Capaccio dal giugno 2017 a dicembre 2018), responsabile di non averlo favorito nella aggiudicazione di un appalto finalizzato ai lavori di riqualifica- zione e ripristino di un asse viario. D’Angelo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Poverino il sindaco della gente … mi spiace … basterà vedere i conti correnti di questi indagati ed ora imputati …e i conti correnti del sindaco galantuomo e dei suoi familiari …così emergerà la verità … segui i soldi !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.