Asili nido, Conte (Leu): “Sud penalizzato, bisogna rivedere criteri ripartizione”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rivedere i criteri di ripartizione del Fondo asili nido, che con l’ultimo bando hanno penalizzato i Comuni del Mezzogiorno – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – a vantaggio di quelli più ricchi. Lo chiede, con una interrogazione alla Ministra dell’interno, il deputato di Liberi e Uguali, Federico Conte. “I criteri di ripartizione e assegnazione del Fondo asili nido – dice il deputato – prevedevano, tra le otto condizioni, che ai comuni fosse assegnato un punteggio alto in base ai cofinanziamenti garantiti, il che ha consentito a enti più ricchi, in grado di garantire un corposo contributo con proprie finanze, di scavalcare altri enti con minori possibilità. Il meccanismo ha avvantaggiato con tutta evidenza i Comuni del Centro-Nord e le grandi città, che hanno più possibilità di cofinanziare, nonostante questi abbiano già raggiunto l’obiettivo europeo del 33% dei posti negli asili nido ogni 100 bambini. E ha svantaggiato i comuni del Mezzogiorno, lontanissimi dall’obiettivo europeo (la Campania è a 9,4, la Sicilia a 10, Calabria 11, Basilicata 16,7 e Puglia 16,8). È un risultato paradossale, dal momento che i criteri di ripartizione efficaci dovrebbero favorire maggiormente quei territori in cui si registrano maggiori ritardi nell’obiettivo, cioè proprio il Sud”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.