Stampa

Hanno protestato questa mattina in Piazza Amendola, dinanzi Palazzo di Città una delegazione di Aisp e Acs, le associazioni che rappresentano e riuniscono i commercianti di Salerno i quali lamentano il danno economico e d’immagine relativo al rinvio dell’accensione delle Luci d’Artista inizialmente previsto per il 26 novembre e poi sospeso  in extremis e senza il necessario preavviso.

L’ultimo week-end, nonostante le condizioni metereologiche avverse e le tante disdette erano comunque stati richiamati in città numerosi turisti rimasti scontenti dalla mancata accensione. Inoltre l’inaugurazione dell’evento natalizio doveva essere concomitante con il taglio del nastro del maxi parcheggio interrato sotto Piazza della Libertà che garantirebbe 700 nuovi posti auto e darebbe senz’altro una boccata d’ossigeno al comparto commerciale e della ristorazione oltre che per la movida.

Anche per questa inaugurazione però è saltata a causa – informano da Palazzo di Città – di un cavillo burocratico in via comunque di risoluzione.

3 COMMENTI

  1. Io devo pagare le tasse per finanziare i pubblici servizi, sanità, reti stradali, sicurezza, ecc ecc, mica per finanziare una kermesse (chiamiamola pagliacciata che è meglio), per la quale traggono beneficio solo alcune categorie, mentre il resto dei cittadini ne traggono solo inquinamento, caos e fastidi. Ergo, dunque, che questi signori “Infuriati”, se vogliono appendere le Lucinesi, mettessero mano al portafoglio, insieme alla camera di commercio, e se le autofinanziassero, come fanno a Torino e ovunque. Grazie.

  2. Un parcheggio nuovo non va aperto ora con tanta tecnologia va effettuato un collaudo progressivo …..al primo blocco del sistema non entrerà più nessuno….. chissà

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.