Stampa
Il parcheggio sotto piazza della Libertà a Salerno, inaugurato appena qualche giorno addietro alla presenza anche del governatore Vincenzo De Luca, fa già… acqua. Come documenta un video, girato nella serata di ieri dalla redazione del sito web anteprima24.it, in uno dei settori della struttura destinata alla sosta delle auto il solaio mostra evidenti infiltrazioni d’acqua piovana.

E ci sono anche ampie pozzanghere per terra. Sicuramente hanno inciso le abbondanti precipitazioni che in queste ore continuano a flagellare Salerno e la sua provincia, ma è lecito a questo punto chiedersi se i lavori non siano stati completati in modo troppo frettoloso proprio per accelerare i tempi di apertura del parcheggio per agevolare i turisti in occasione della kermesse natalizia delle Luci d’Artista.

25 COMMENTI

  1. Dejavu! Niente di nuovo, perché tutto, purtroppo, tristemente prevedibile.
    Opere mestamente e direttamente proporzionali alla credibilità progettuale ed esecutiva delle amministrazioni comunali seccedutesi (la stessa) in questi ultimi 25 anni

  2. Non è la parte finale dei lavori fatta in maniera frettolosa, è tutta l’opera che è qualitativamente molto scadente: non andrò mai a parcheggiare la mia vettura in quel posto!! Non dimentichiamo i cedimenti di molti settori della piastra che costituisce la piazza e la copertura del parcheggio!! Come è avvenuto il ripristino? Non è dato sapere!!! Sono certo che parleremo spesso delle condizioni della piazza e del sottostante parcheggio, anche quando l’acqua comincerà a salire dal basso e non solo a provenire dall’alto.

  3. Durerà da Natale a Santo Stefano, la conoscete la parabola della casa sulla sabbia e quella sulla roccia?

  4. DISSESTO IDROGEOLOGICO PER STRUTTURA IN PRIMIS CRESCENT A CAUSA TORRENTE FUSANDOLA..
    STRUTTURA A RISCHIO CROLLO TRA UN DECENNIO.
    GRAZIE A DE LUCA ED AMICI CASERTANI DI PUPAZZI RAINONE…

  5. Tutto quello che è stato realizzato a <Salerno, negli ultimi anni, sono opere appezzottate, giusto per spendere malamente soldi della collettività e gettare fumo negli occhi ai tanti beoti che abitano a Salerno. Svegliatevi

  6. Non avete di meglio da fare? Sapete solo criticare, ma in vita vostra lo avete mai visto un parcheggio così? Forse siete abituati alle piazzate con il parcheggiatore abusivo.

  7. X anonimo delle 13.30

    No, mai visto un parcheggio così… soprattutto mai visto un parcheggio che fa acqua dopo 24 ore.. forse tu sei abituato alle opere ssssssssstraordinarie da prendere come esempio

  8. Ma questa è la nuova tendenza! Tutto bello, bellissimo, ma sostanza zero. Oramai anche i marchi storici più importanti si sono abbassati a questo trend, perchè è questo quello che chiede la gente. Ma da chi lo vogliamo?

  9. Molto bene. Perché non ci fate sapere anche chi si é preso la responsabilità del collaudo e chi ha attestato che i lavori sono stati effettuati a regola d’arte?
    Se qualcuno ha sbagliato, dovrebbe pagare, o no?
    Ah, no. Dimenticavo che siamo in Italia.

  10. Se solo conosceste qualche rudimento fi ingegneria, sapreste che le opere vanno soggette inizialmente ai cosiddetti “mali infantili”, come i neonati. La pioggia battente ha provocato infiltrazioni. Si provvederà ad eliminarle, ma ciò non autorizza a delegittimare una struttura, tanto attesa e solo da alcuni criticata per fini propri.

  11. “mali infantili” ma scherzi? qui di infantile vedo solo scuse campate in aria

  12. x 11/12 at 01:40
    Saranno anche scuse per chi sa poco o nulla di lavori. Ma se lei si impegna a fare qualche cosa e la porta a termine, è proprio sicuro che tutto filerà liscio e non andrà incontro a qualche imprevisto “infantile”?

  13. Infatti faccio il progettista, e si, quando consegno un progetto tutto deve funzionare al 100%, altrimenti mi licenziano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.