Stampa

Durerà tre mesi l’affidamento del servizio di apertura, chiusura e manutenzione di parchi e giardini pubblici. Il bando per l’affidamento biennale – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – è infatti stato modificato in corso d’opera, come anticipato dall’assessore alle Politiche ambientali, Massimiliano Natella, per poi procedere al bando ponte che dovrebbe nuovamente integrare i dipendenti delle cooperative sociali, licenziati dopo la revoca dei servizi alle cooperative sociali, finite sotto la lente d’ingrandimento della Procura di Salerno per presunti appalti truccati. L’affidamento del servizio per tre mesi costerà all’amministrazione comunale ben 138.399,39 euro: 25.802,44 per il parco del Seminario, la Villa comunale di Fratte, i giardini di via Moscati e Parco delle Rose; 27.142,20 euro per il Parco Buongiorno, Parco Arbostella, Villa Bracciante, Giardini via Martuscelli e Parco del Galiziano; 31.234,09 euro per il Parco del Mercatello; 26.635,06 euro per la manutenzione verde urbano ed aree scoperte, Giardini via Galloppo e Giardini via Monticelli; 27.585,60 euro per il Parco Irno (Ex Salid), Giardini via dei Mille, Giardini via De Crescenzo e Area via Carnelutti.

1 COMMENTO

  1. Il comune chiude i parchi pubblici e lascia aperti e incustoditi alcuni campetti vandalizzati, guarda quello di via vinciprova, un bel biglietto …da visita per chi arriva in città con i mezzi pubblici, sindaco svegliati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.