Stampa
E’ stato pubblicato sul sito web dell’Ente il calendario relativo alla distribuzione del pacco alimentare per il mese di gennaio. Gli aventi diritto potranno effettuare il ritiro presso la sede comunale di via A.Diaz (ex Manifattura dei Tabacchi), giovedì 20 e venerdì 21 gennaio 2022, secondo le modalità e gli orari indicati di seguito:

 

  • Giovedì 20 gennaio, dalle ore 8:30 alle ore 13:00, ritirano i beneficiari dalla lettera A alla lettera D;
  • Giovedì 20 gennaio, dalle ore 14:00 alle  ore 17:00, ritirano i beneficiari dalla lettera E alla lettera N;  

– Venerdì 21 gennaio, dalle ore 08:30 alle ore 13:00, ritirano i beneficiari dalla lettera O alla lettera R; 

– Venerdì 21 gennaio, dalle ore 14:00 alle ore 17:00, ritirano i beneficiari dalla lettera S alla lettera Z;

Stiamo cercando – ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati di accelerare al massimo i tempi di attuazione delle procedure amministrative per garantire agli aventi diritto di usufruire con regolarità del beneficio loro assegnato, come è giusto che sia. Ringrazio i dipendenti degli uffici competenti che stanno assicurano tale servizio, nell’interesse dei cittadini, soprattutto di quelle fasce della popolazione che versano in stato di bisogno. Proseguiremo in tale direzione, con l’intento di potenziare ulteriormente i servizi che rientrano nelle politiche sociali.

La recente costituzione della Azienda consortile Comunità sensibile risponde proprio all’esigenza di ottimizzare i servizi e garantire maggiori risposte ai cittadini che hanno maggiormente bisogno”. 

Nei giorni scorsi è stata, intanto, pubblicata all’albo pretorio e sul sito web dell’Ente la graduatoria definitiva degli ammessi per l’assegnazione dei voucher/buoni spesa alle famiglie che versano in stato di bisogno (art.53 del D.L. 73/2021). 

“Ringrazio – ha commentato l’Assessore alle Politiche sociali, Raffaele Sicignano la responsabile del settore II Servizi al cittadino, la dottoressa Carmela Pauciulo, e tutti i dipendenti comunali che hanno collaborato, contribuendo ad istruire le oltre mille domande pervenute per accedere al bonus spesa.

È stata una priorità di questa amministrazione, da sempre sensibile alle problematiche sociali, voler concedere quanto prima il contributo alimentare alle famiglie in difficoltà. Una vera e propria corsa contro il tempo considerando il poco personale a disposizione e i tanti adempimenti che l’ufficio quotidianamente deve assicurare”. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.