fbpx

Ambulanza bloccata nel centro storico da auto in sosta vietata: controlli inesistenti

Stampa

Non doveva succedere ed invece è successo di nuovo. Ancora una volta un’ambulanza è rimasta bloccata nelle stradine del centro storico di Salerno – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – a causa di macchine parcheggiate in zona vietata, che poi di fatto vietata non è, visto che nessuno passa mai per fare un controllo. L’episodio si è verificato ieri pomeriggio, in via Botteghelle, la stradina che dall’alto porta in via Romualdo II Guarna e dal basso in via Mercanti. Proprio qui un mezzo di soccorso è rimasto bloccato da una macchina che ne ha impedito il passaggio. C’è voluto un poco per sbloccare il tutto e lasciar passare l’ambulanza. Mentre come prevedibile i residenti ed anche i commercianti della zona, hanno mostrato tutta la loro rabbia e sdegno per l’episodio. “Ogni volta allertato i vigili, ma non possiamo rincorrere continuamente gli incivili”, dicono. Infatti, non spetta ai cittadini rincorrere gli incivili, o comunque non spetta principalmente a loro. Dovrebbe essere compito della Polizia Municipale, la “grande assente” dal centro storico.

4 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Non è vero controlli inesistenti :le forSe dell’ordine sono impegnate da mattina a sera a PERSEGUITARE i pendolari che devono prendere il bus senza l’infame ed inutile tessera discriminatoria, a zonzo sulla lungomare e sul corso mentre gli extracomunitari vendono merce di dubbia provenienza e di ogni genere indisturbati e ultimamente stanno effettuando veri e propri blitz ANTICAMORRA nei bar cittadini per stanare qualche pericoloso criminale che prende il caffè senza l’infame e discriminatoria(e inutile) tessera verde.
    Diciamo le cose come stanno!

  • Salve
    Nel giro di 2 mesi lo scorso Ottobre e Novembre,per essermi ferrmato a bere un caffè in sosta vietata ma non di intralcio a l traffico in via Irno ho ricevuto due SANZIONI per divieto di sosta con le 4 frecce accese e senza nessun fischiettio che invitasse all allontanamento…..si l’infrazione è stat commessa…..ma dove è il senso umanitario….e dove vige essere talmente ligi…..solo in alcune ZONE…senza polemizzare perchè in ogni modo si devono rispettare i codici del vivere civile e della strada.

  • Ma se nei pressi di Piazza della Concordia, precisamente in Via G. Quaranta, ci sono auto,sempre le stesse parcheggiate tutto il giorno, con un bel divieteo di sosta e fermata, im prossimità di strisce pedonali, ma cosa vogliamo sperare?

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com