Stampa
287 morti lunedì, 434 ieri, 380 oggi fanno 1101 morti in tre giorni, con una media mobile a sette giorni che è triplicata nel giro di un mese esatto, dai 111 morti del 19 dicembre ai 333 del 19 gennaio. Questi sono i numeri del Covid che non esiste più, di Omicron la variante considerata buona, dell’epidemia dei non vaccinati. Mille morti in tre giorni, si stanno iniziando a toccare i numeri dello scorso anno. Mille morti in tre giorni, con 200mila contagi al giorno e un’incidenza del 16 e rotti percento sui tamponi effettuati e siamo ancora qui a parlare di picco.

fonte.fanpage.it

2 COMMENTI

  1. Non scrivere e annunciare queste bufale, omicron non incide in questo modo, oggi circolano due varianti predominanti, chi uccide maggiormente è la Delta e ancora qualche caso di Beta. Sicuramente ci saranno dei decessi dovuta ad Omicron ma queste dichiarazioni di puro terrore mediatico vanno ponderate.

  2. Questo è una fake solo da terrorismo mediatico, non esistono statistiche di quale variante uccide più frequentemente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.