Morte sospetta di un 71enne: nei guai 14 sanitari tra gli ospedali di Nocera e Sarno

Stampa

Sono 14 gli operatori sanitari, tra gli ospedali di Scafati e Nocera Inferiore, finiti nel mirino della magistratura inquirente – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – per il decesso di un 71enne di Sarno i cui familiari hanno presentato un esposto/denuncia per delle anomalie – a loro dire- su quella morte. Il decesso è avvenuto il 31 gennaio scorso dopo quasi tre settimane di ricovero tra due nosocomi dell’Agro. Era stato portato prima allo “Scarlato” per alcuni problemi e poi fu trasferito all’Umberto I dove le condizioni dell’anziano si aggravarono alla terza settimana di ricovero fino al decesso avvenuto presso il reparto di Cardiologia dell’Umberto I. Stando a quanto sostenuto dalla famiglia i medici che lo ebbero in cura avrebbero avuto “condotte negligenti” che lo avrebbero portato alla morte.

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • Se non ci saranno, come accade sempre, colpe dei sanitari, i parenti che hanno presentato denuncia devono essere ridotti in mutande. Basta ad ogni tipo di violenza, minacce ed intimidazioni continue contro i medici

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.