Baronissi accoglie a scuola 13 bambini ucraini, grande festa al San Francesco

Stampa
La scuola addobbata con palloncini gialli e azzurri. Decine di bambini con le bandierine arcobaleno della pace e tricolori. L’inno ucraino, l’inno italiano. Le poesie recitate in doppia lingua e caramelle a forma di cuoricino per tutti. L’Istituto San Francesco di Baronissi – guidato dalla dirigente Paola Rosapepe – ha accolto così i bambini profughi che fuggono dalla guerra in Ucraina.
Sono tredici – tra scuola dell’infanzia e scuola primaria – i piccoli che da oggi andranno a scuola: per loro una grande festa organizzata dai compagni di classe che, nell’atrio di ingresso del plesso scolastico, hanno sventolato bandierine e accolto gli amici con fragorosi applausi.
“Sono fino ad oggi cinquantatré i profughi ucraini a Baronissi – rivela il sindaco Gianfranco Valiante – e la maggior parte sono donne e bambini. Abbiamo messo in moto la macchina dell’accoglienza partendo proprio dalla scuola che è fondamentale nel processo di integrazione di questi ragazzi. Stiamo lavorando con le dirigenti scolastiche per far sì che ogni bambino e ragazzo in fuga dalla guerra possa essere accolto con il sostegno necessario e proseguire il proprio percorso educativo e formativo. I primi tredici bambini sono stati accolti, altri nei prossimi giorni inizieranno la scuola secondaria di primo grado e di secondo grado”.
“L’inserimento dei bambini nel sistema scolastico, anche attraverso il sostegno linguistico, è una priorità – fa eco la consigliera comunale delegata alla scuola Luisa Genovese – sono tre in questa fase i mediatori linguistici e culturali a supporto dell’iniziativa. Presto saranno organizzate anche occasioni di socializzazione in orario extra-scolastico”.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.