Stagione crocieristica a Salerno, mezzo flop il primo arrivo: Stazione marittima out

Stampa

Dopo il blocco provocato dalla pandemia, ritorna il traffico crocieristico nel porto di Salerno. Ma l’approdo ieri – come riporta, in prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – non è stato alla Stazione marittima ma al solito molo “3 gennaio”: mancano i permessi e le bitte adeguate per gli attracchi.

17 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Nulla di che meravigliarsi. Non dimentichiamo che stiamo parlando di un’opera sssssstraordinaria

  • Praticamente è servita solo per la festa organizzata dall’onorevole Piero quando fu eletto.
    Chi c’è stato mi ha raccontato che fu davvero un bell’evento.

  • LA CITTA’ DELLE GRANDI OPERE INCOMPIUTE….MENTRE LA GENTE NON SA COME METTERE IL PIATTO IN TAVOLA E I NOSTRI RAGAZZI SONO COSTRETTI AD ANDARE VIA DALLA LORO CITTA’ COME FECERO I NONNI DEI LORO GENITORI NEL ’43. BEL PROGRESSO!!!!!

  • La stazione marittima è una sceneggiata senza spettatori, una cattedrale nel deserto.

  • Ma queste cose le sanno tutti, tranne Salernonotizie e il sindaco che già pensava di organizzare la città con sensi unici pedonali perchè invasa da turisti!!!! Informatevi tutti prima di sparare numeracci a caso! Il porto di Salerno non è per le navi da crociera, come non è per le moderne navi portaconteiner che, per le loro dimensioni, questo porto non potrà mai accogliere. Nel frattempo, poichè le varie amministrazioni non hanno i piedi sulla terra, si continuano a sperperare soldi pubblici per mantenere in vita un cadavere già putrefatto, per la gioia e l’arricchimento del solito Rainone!!!

  • MA NESSUNO SI CHIEDE PERCHE’ TUTTI I PONTILI RETROSTANTI ALLA STAZIONE MARITTIMA NON SONO STATI MAI RIMOSSI E FATTO UNA AMPIA BANCHINA COME DA PROGETTO ORIGINARIO, INOLTRE PERCHE’ L’ORMEGGIO NON AVVIENE MAI AL MOLO PREPOSTO, MA SEMPRE AL 3 GENNAIO, CIOE’ DOVE CI SONO LE BARRE DI ALLUMINIO?
    INFINE , IMMAGINATE UNA NAVE CHE SBARCA CONTEMPORANEAMENTE 2000 PERSONE,AVRANNO BISOGNO DI CENTINAIA DI BUS LI VEDETE USCIRE RAPIDAMENTE DA DIETRO IL TEATRO , CON LA ROTATORIA OPPURE DECINE DI PERSONE CHE ASPETTANO I BUS SOTTO LA PENSILINA IN ATTESA DEL 4,9, 5, 6,O DEL MICROSCOPICO 1…E PER ANDARE SUL CASTELLO IL 19 DA PRENDERSI A PIAZZA MALTA…..
    DACCA BANGLADESH…STA COMM A NUIE… TURISMO PAROLA DI FANTASIA

  • Che banda di pagliacci cominciando dal presidente della regione a scendere giù mamma maaaa purtroppo c’è poco da fare al nord sono lontani anni luce

  • Non sono in grado di togliere le erbacce dalla strada figuriamoci se sono in grado di organizzare e gestire gli attracchino crocieristici.
    Ma la colpa è anche mia perché li ho votati.

  • oltre ai croceristi serve la svolta con la grande spiaggia davanti al lungomare per trattenere i turisti !!!!

  • Incredibile.
    È stata inaugurata quando il presidente del Consiglio era Renzi e non è partita perché non si era fatta gara d’appalto per le biglietterie.
    Poi mancava il dragaggio ora le botte…
    Ma solo nel sud Italia si fanno prima le opere e poi – con calma – si pensa a tutto il resto? E de Luca pontifica il venerdì pomeriggio.
    Mi vergogno profondamente! Ci meritiamo Putin e Kim Jong un

  • Certo, era da tempo che si sapeva dell’arrivo massiccio di tanti turisti sbarcati grandi navi da crociera.
    È imperdonabile farsi trovare impreparati, perché certe attività sono gestite da dilettanti improvvisati. Per gli attracchi alle banchine occorrono bitte adeguate. Per smistare a terra tanti turisti occorrono spazi per la sosta e il deflusso dei pullman. E poi negozi aperti per acquisto di souvenir o ristoro seduti con vista mare.
    Sono cose tutte ancora in divenire, mentre erano da attivare da tempo, prima di sbandierare un esaltante inizio della stazione turistica.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.