fbpx

Salernitana, Il Fatto Quotidiano: “Nessuna favola: una brutta storia con lieto fine”

Stampa

“Dicono che la Salernitana che si salva all’ultima giornata sia una favola sportiva. Non è vero, nel campionato dei granata non c’è nulla di edificante: la Salernitana della doppia proprietà che probabilmente nemmeno avrebbe dovuto iscriversi, dei primi sei mesi di figuracce sul campo, dell’esclusione sfiorata a dicembre, della cessione societaria rocambolesca, del mercato spendaccione a gennaio, è una brutta storia di calcio tipicamente italiana. Che però stavolta ha avuto il lieto fine”.: è questo l’inizio di un articolo uscito ieri anche sul sito web ilfattoquotidiano.it, a proposito dell’impresa salvezza della squadra di Nicola. “Nessuno vuole sminuire la rimonta dei campani – è scritto ancora nel pezzo a firma di Lorenzo Vendemiale – l’esultanza commovente di mister Nicola, che ha compiuto l’ennesimo miracolo della sua carriera. Alla fine del girone d’andata la Salernitana aveva raggranellato la miseria di 8 punti in classifica, era spacciata e virtualmente già retrocessa: pensare che ora questa squadra si sia salvata all’ultima giornata spedendo in Serie B due piazze come Cagliari e Genoa, è semplicemente stupefacente. Però nemmeno si può dimenticare tutto ciò che c’è stato prima di queste magiche settimane”.

14 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Caro giornalista, trapela la tua appartenenza ad una delle squadre rosso-blu, colore predominante quest’anno per la serie B, avresti dovuto scrivere parole con quei colori, ma la tua penna ha inchiostro nero….., nero come il veleno che scorre nelle tue vene dopo la retrocessione in serie B!

  • Il “Misfatto Quotidiano” è stampato su ottima carta per avvolgere il pesce appena comprato, ve lo consiglio vivamente. Che banda di usciti di casa ! In un paese normale potrebbero al più scrivere le notizie rionali.

  • caro giornalista mezzo scemo….Secondo te, visto che era già praticamente retrocessa e nessuno ci avrebbe scommesso un centesimo, questo non si tratta di miracolo? Vabbè… come ho già detto sei mezzo scemo. E teggie trattat !

  • …. caro Fatto Quotidiano invece è proprio una favola.
    Come “cenerentola” vittima di inganni e soprusi non dipendenti dalla sua volontà ma nonostante tutto gentile e sorridente un po’ come la Salernitana con al seguito i suoi tifosi.
    La multiproprietà è stata sempre condannata a Salerno ma il potere politico calcistico , cioè i cattivi in versione favola, hanno impedito che la Salernitana rimanesse ” libera” e rendendola vittima appunto e non artefice delle anomalie.
    “Favola” perché alla fine vince la passione.
    Cenerentola sarà felice per sempre!

  • Ho inviato questa mail: Spett.le Redazione di Il Fatto Quotidiano

    ho letto con grande disappunto l’articolo “Salernitana salva, nessuna favola: è una brutta storia di calcio, che stavolta ha avuto un lieto fine miracoloso” di Lorenzo Vendemiale e francamente non comprendo la sua chiave di lettura così acida e negativa di una vicenda calcistica che vede salvarsi una provinciale data da tutti per spacciata.

    E’ una assoluta mancanza totale di rispetto verso la tifoseria Salernitana che non merita un articolo del genere dopo essere stata in balia di una Lega che pur di far pagare pegno a Lotito ci aveva bloccato di fatto campagna acquisti e costretti a non utilizzare nessuno dei 7 giocatori della Lazio che ci avevano fatto vincere un campionato. Siamo stati anche vittima di un ostracismo incomprensibile quando ci hanno costretti a giocare alcune partite (vedi quella contro il Napoli) con una formazione imbottita da giovanissimi a causa della decina di malati COVID. In questo contesto la Salernitana era stata di fatto designata dal Palazzo come la vittima sacrificale da rimandare con ludibrio immediatamente in serie B. E si meraviglia che nel girone di andata abbia fatto solo 8 punti? Per quanto riguarda infine la campagna acquisti faraonica stigmatizzata dall’autore, evidentemente non ha letto a gennaio le critiche delle testate sportive che giudicarono del tutto insufficiente qualitativamente i neo acquisti di Sabatini perchè scovati dalle riserve di altre squadre di A, ex campioni fermi da oltre un anno, giovani stranieri che avrebbero avuto bisogno di tempo per ambientarsi. Ecco perchè chi di calcio ne capisce l’ha definito un miracolo sportivo. Volendo si può anche definirlo un gran colpo di culo, ma definirla una brutta storia di calcio proprio no.

    Un consiglio: se non sa di calcio meglio che Vendemiale si dedichi a qualcos’altro, sperando solo che lo faccia con maggior competenza ed equilibrio.

    Un tifoso salernitano amareggiato.

  • Fuori dal campo è vero, anche se nessun pseudogiornalista ha mai avanzato la tesi che neanche la Lazio doveva essere iscritta per la doppia proprietà. Nessun pseudogiornalista ha mai avanzato dubbi sulle titolarità effettive dell’Inter, del Milan, del Genoa. Sul campo no, sul campo la Salernitana ha vinto regolarmente il suo campionato di B, ha giocato in A con un gravissimo handicap, ha meritatamente raggiunto la salvezza. Poi dicono che siamo pisciaiuoli e con certi fogli di giornale ci incartiamo il pesce.

  • Da un giornale di stampo prettamente comunista, abbonato a travisare la realtà ogni giorno a suo piacimento, cosa potevi aspettarti? Ridicoli loro ma sopratutto chi ha il coraggio di leggerli!

  • Articolo inconcludente e contaddittorio. A qualcuno gli rode che la Salernitana,con merito,si è salvata e ha mandato in B” due compagini”di città come Genova,Cagliari… e perchè no,anche il Venezia? Al “Fatto quotidiano, albergano menti eccelse!!…………

  • Come sempre il “FATTO QUOTIDIANO” non perde mai l’occasione per scrivere baggianate… Per dirla in modo elegante e soprattutto per fare un moralismo di facciata, ma solo quando le vicende di cui tratta non sono riconducibili a personaggi sponsorizzati dal giornale ed in particolare dal Direttore.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com