fbpx

Pip Nautico, altra grana per il Comune: Cantiere Gatto vince al Tar sull’assegnazione

Stampa
Il Comune di Salerno perde al Tar contro la società Cantiere Navale Gatto di Gatto Francesco & C. S.n.c che ha rischiato la decadenza dall’assegnazione del lotto in area Pip per la cantieristica natale. Provvedimento adottato dal Comune di Salerno il 1 aprile 2014 con il quale si è ingiunto alla società ricorrente nel termine perentorio di 30 giorni di indicare la data per la sottoscrizione dell’atto di trasferimento del lotto in area Pip Nautico. La società ha chiesto – e ottenuto, vincendo il ricorso dinanzi al tribunale amministrativo regionale – anche l’annullamento del provvedimento – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – che ha ribadito l’obbligo di sottoscrizione dell’atto di trasferimento, senza la previa realizzazione delle opere di infrastrutturazione del Pip. Di fatti, la mancata effettuazione delle opere di infrastrutturazione del Pip e – in particolare – di quelle per l’accesso al mare, alla cui realizzazione il Comune di Salerno sarebbe stato obbligato in forza dell’accordo sostitutivo di cui al Protocollo di intesa del 25.7.2008, precluderebbe qualsiasi effettiva e utile delocalizzazione dell’attività, rendendo contrattualmente inesigibile l’obbligo di procedere alla stipula dell’atto di trasferimento e illegittima, di conseguenza, l’impugnata intimazione dell’amministrazione comunale. Va ricordato, infatti che i titolari dei cantieri navali Gatto erano stati delocalizzati dal centro per consentire la realizzazione di piazza della Libertà e assegnatari, in cambio, di un lotto nell’area di Capitolo San Matteo dedicata al Pip ma nel mese di novembre 2013 era stata revocata, con una dichiarazione di decadenza che libera i suoli per l’inserimento in un nuovo bando a cui il Comune sta già lavorando a causa del mancato saldo dei pagamenti entro il termine concordato del 30 ottobre.

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com