fbpx

Dopo lo stop di due anni per la Pandemia torna a Salerno la Notte Bianca

Stampa

Dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia la Fenaip organizza la X edizione della Notte Bianca che si svolgerà il 9 e 10 luglio prossimi. Nelle intenzioni degli organizzatori l’evento punta al rilancio delle attività commerciali, artigianali, turistiche e dei servizi della Città di Salerno e dovrebbero registrarsi oltre 200mila presenze di visitatori, dato rilevato, nelle scorse edizioni.

Sabato 9 luglio sarà interessato l’asse viario da Mercatello a Torrione che diventerà un’unica zona pedonale con l’istallazione di tre Palchi in Piazza Mons. Grasso, Piazza della Libertà a Pastena e Piazza Gian Camillo Gloriosi, dove si esibiranno dalle ore 22 alle ore 3,00 artisti di grande richiamo,  della  musica leggera e pop, comici ed intrattenitori, mentre in via Ventimiglia, Via Madonna di Fatima, Via IV Settembre , le strade saranno animate da Gruppi Itineranti, Band e Majorette e con l’esposizione , a cura del Gruppo Alfisti Salernitani, delle autovetture d’epoca a marchio Alfa Romeo.

Domenica 10 luglio l’evento si sposterà nel Centro Storico in Piazza Portanova per il concerto finale.

Il programma dettagliato sarà comunicato nei prossimi giorni , durante una conferenza stampa , dopo la conferma degli ospiti che si esibiranno , in contemporanea, nelle piazze salernitane distinte per  gusti musicali. Nella zona di Mercatello si esibiranno artisti Anni 60/70, nella piazza di Pastena artisti di musica pop, calcheranno il palco allestito a Torrione , artisti della musica rap ed il concerto di chiusura in Piazza Portanova coinvolgerà  tutti gli amanti della musica.

La manifestazione sarà impreziosita anche da eventi culturali e da premiazioni rivolte alle eccellenze salernitane che nel corso degli anni hanno dato lustro alla Città portando il nome di Salerno alla ribalta nazionale. L’evento si avvale del Patrocinio della Regione Campania, dell’Ente Provinciale, dell’Unioncamere della Campania, della Camera di Commercio , del Comune di Salerno, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana e della Fondazione della Comunità Salernitana.

La complessa macchina organizzativa, capeggiata dal Presidente della Feanilp, Sabato Pecoraro, sta curando con particolare attenzione e con gli Enti preposti, il Piano Sicurezza , la Security mentre l’assistenza sanitaria sarà affidata alla Croce Bianca.

3 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • fino alle 33333333333333333333333333??????!!!!!!!!!!!?????????? ma stat a for?!?

  • Altro che notte bianca! A Salerno è notte fonda: la povertà avanza a grandi passi e la gente non riesce a mettere insieme il pranzo con la cena!!! C’è tanta povertà e tanto bisogno di dare una svolta decisa in questa città che regredisce continuamente in ogni settore!!! Ma purtroppo non ci sono competenze e capacità per poter dare questo colpo di timone di cui Salerno avrebbe un gran bisogno! Non serve la notte bianca se soldi non ce ne sono! Non servono le luminarie natalizie se soldi non ce ne sono! Il corso V. Emanuele è uno squallore di negozi chiusi. Bisogna aiutare la gente, bisogna creare lavoro e non succhiare solo soldi dalle tasche dei cittadini come è stato costume delle amministrazioni dell’ultimo trentennio capaci solo di produrre montagne di debiti!

  • Dopo 2 anni di pandemia, qualsiasi cosa si faccia,la premessa è ” dopo 2 anni di pandemia” come se fosse una cosa ormai passata,ed invece probabilmente il peggio deve ancora arrivare.
    Invece bisognerebbe dire”dopo 2 anni di sofferenze,stress, e quant’altro abbiamo ancora oltre 10,.000 contagi al giorno con poco più di 70.000 tamponi….e che dire …..e tutto finito? E acqua passata davvero? Non credo….c’è sempre qualcuno a cui conviene nascondere la realtà,ma la realtà e che ci siamo ancora dentro,e non bisognerebbe illudersi,illudersi e controproducente.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com