fbpx

Briatore contro pizzerie tradizionali: “Nella margherita a 4 euro che ingredienti usate?”

Stampa
Può arrivare a pagare anche 15 euro per una margherita, esclusi annessi e connessi, chi consuma una pizza in una delle Crazy Pizza, le pizzerie di Flavio Briatore.

Da mesi ormai la nuova iniziativa imprenditoriale di Briatore – come riporta il sito web fanpage.it – fa parlare sì, ma più per la qualità del cibo – la pizza è molto diversa da quella tradizionale poiché non lievitata –  e per gli scontrini prodotti, che per l’esclusività del luogo.

Nei giorni scorsi l’imprenditore cuneese si è messo davanti al cellulare e ha girato un video all’inizio provocatorio, poi concluso con una autoesaltazione subito diventata meme sui social network.

In sintesi cosa dice Briatore? Attacca a testa bassa chi vende le pizze a 4-5 euro (ammesso che ve ne siano ancora) chiedendosi: «Ma per tenere i prezzi così bassi, per vendere una pizza a 4 euro, che ingredienti usate?» e dunque avanzando l’ipotesi che la gran parte dei pizzaioli farciscano il disco di pasta più famoso al mondo con ingredienti pessimi pur di tenere basso il prezzo al consumatore.

9 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • La tua stessa mozzarella la pago3 volte in meno,ma tu ci ricavi 10volte in più di me

  • Non è che fare una pizza pessima con ingredienti estremamente costosi facendola pagare uno sproposito renda la pizza migliore. Detto questo, Briatore deve capire che le pizze non le vendono in gioielleria, si tratta di una delle tante pietanze popolari che abbiamo in Italia in tutte le regioni: arricchirla per forza con ingredienti costosissimi non ha nemmeno senso, anzi, può diventare una pacchianata. Nelle cose ci vuole misura, specie in cucina.

  • La domanda da porsi sarebbe: che ci metti tu su una margherita per venderla 15 euro!!!!!

  • basta assaggiarla briatore… magari capisci pure quanto è buona veramente…
    dicci invece cosa metti sulla tua che un panetto di 250 grammi condito con pomodoro e mozzarella costa più di un chilo di carne

  • E tu che ci metti nella pizza? La impasti con l’oro? Avete rotto voi e il concetto di gourmet, che in realtà è tutta una speculazione per fare pagare esageratamente una pizza. Tutti chef e sperimentatori, tra poco i vostri locali saranno deserti, una famiglia non può spendere 100 euro per 4 margherite e due birrette annacquate.

  • Si usano quelli che ci vogliono. Sei un grandissimo ladro se fosse per me col c…o che faresti il frescone.

  • Caro Briatore non siamo tutti ricchi come te e comunque gli ingredienti sono ottimi forse a te fanno fesso che ti vendono merda per oro dove lavoravo io ogni mattina prendevano fiordilatte fresco farina Caputo una delle migliori quindi te sei esagerato quella la mangi tu e il tuo adetto agli acquisti

  • Allora se limitiamo (come giusto che sia) il ragionamento al Centro-Nord dove il costo della vita è letteralmente il doppio rispetto al Centro-Sud si può ben dimostrare che Briatore ha ragione, infatti i pizzaioli del Nord per fare la stessa buona pizza che da noi la vendiamo a 5 euro (media tra tutte le pizzerie) loro la devono vendere al doppio (10 euro) e stiamo parlando di pizza buona ma non eccezionale

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com