Sarno, discarica a cielo aperto vicino all’Oasi del Voscone: anche rifiuti pericolosi

Stampa
Prosegue l’impegno dell’Associazione Accademia Kronos attraverso il proprio Nucleo Guardie Giurate nell’attività di prevenzione e contrasto del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

Una attività che nonostante la presenza di innumerevoli sistemi di video sorveglianza, per vari motivi, non riesce a dare i suoi frutti. Il nuovo episodio di abbandono di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, è stato accertato in Via S. Eramo a poche centinaia di metri dall’Oasi del Voscone. Un’area nella quale l’Ente Parco sta investendo risorse per il suo recupero e riqualificazione ma che quotidianamente si deve confrontare con episodi di vandalismo, danneggiamento e furti.

Anche in questa occasione ignoti hanno abbandonato ingenti quantitativi di rifiuti sul lato sinistro della strada. Infatti il personale AK accertava che i rifiuti, in parte incendiati, erano stati abbandonati sulla strada carrabile occupando una fascia lunga circa 20/25 metri e larga circa un metro che invadeva anche parte della carreggiata. Dopo i primi accertamenti e rilievi che consentivano di accertare la presenza di rifiuti speciali pericolosi (tubazioni e pannelli in eternit) e non pericolosi (rifiuti indifferenziati, rifiuti plastici, parti di carrozzeria, bottiglie di vetro, rifiuti ferrosi, indumenti, etc.), considerate i diversi illeciti accertati, provvedevano a trasmettere una dettagliata nota al Comando di Polizia Municipale ed all’attenzione dell’Assessore competente affinchè, per quanto di rispettiva competenza, attivassero le procedure per la rimozione dei rifiuti, la bonifica e la messa in sicurezza dell’area.
L’Associazione provvedeva altresì ad informare tempestivamente anche l’Ente Parco onde valutare l’opportunità di installare un proprio sistema di video sorveglianza al fine di poter contrastare tali fenomeni

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.