Litorale abbandonato, operatori turistici: “Salerno Pulita ci dia una mano”

Stampa
Gli operatori turistici della balneazione e cantieristica salernitana lamentano il degrado in cui versa il litorale cittadino per l’assenza della manutenzione ordinaria e straordinaria, nonché per la fatiscenza dei servizi.

Ieri mattina si è infatti tenuto un incontro – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – con il capogruppo di Forza Italia, Roberto Celano, un confronto finalizzato ad acquisire informazioni sulle più evidenti problematiche del settore. “Si tratta di imprenditori che svolgono la propria attività con capacità ed abnegazione e che creano opportunità lavorative per giovani di Salerno”, ha dichiarato il consigliere cominale.

Gli operatori hanno puntato il dito anche contro Salerno Pulita e la raccolta dei rifiuti. “Si pretende che operatori turistici che pagano decine di migliaia di euro di Tari possano controllare la correttezza del conferimento da parte delle migliaia di utenti che affollano gli stabilimenti – ha dichiarato ancora Celano – Certamente l’Amministrazione con la collaborazione degli operatori può e deve procedere ad una più capillare informazione negli stabilimenti sulle modalità con cui si procede alla differenziazione dei rifiuti, incentivando comportamenti più civili da parte dei bagnanti. Non si può però certo pretendere che imprenditori che pagano somme esorbitanti per un servizio inefficiente costringano poi i dipendenti a mettere le mani tra i rifiuti per differenziare ulteriormente e porre riparo ad atteggiamenti censurabili ma che, purtroppo, sono solo limitabili con una corretta informazione. Del resto la Salerno Pulita ritira regolarmente i rifiuti prodotti sulle spiagge pubbliche, laddove il livello di differenziazione non è certo più apprezzabile”.

6 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ahahahah non puliscono quello che devono mo aiutano voi!!! È come chiedere ad un piromane di domare un incendio!

  • Salerno Pulita ci dia na mano ahuahuahuahuahuahuah e che e’ na barzelletta? Ma sti operatori turistici sanno di cosa stanno parlando? ahahahahaha

  • avete voluto questi amministratori e vi siete meritati come premio……..SALERNO PULITA.

  • Non è solo un problema di immondizia! Il problema più grave è il degrado del verde pubblico che è diventato una jungla, con erba alta e secca, pericolosa per il gran caldo! In questa jungla cittadina convivono ratti, zecche e rifiuti di tutte le specie! Bottiglie di plastica, di vetro, spesso rotte e taglienti, siringhe, contenitori di plastica con resti pudriti di cibo! Uno schifo unico!!!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.