Iniziati i lavori di manutenzione al Museo Archeologico Provinciale

Stampa
In data odierna sono iniziati i lavori di manutenzione presso il Museo Archeologico Provinciale di Salerno.

I lavori prevedono la sistemazione della pavimentazione che in più parti risulta sconnessa e la sostituzione dei pannelli della controsoffittatura.
Al termine dei lavori edili è previsto un intervento di pulitura dei reperti archeologici presenti nel museo.

Così il Presidente della Provincia, Michele Strianese: “Iniziamo oggi e pensiamo di concludere al più presto i lavori per consegnare nuovamente ai cittadini della nostra Provincia il museo, ricco di interessanti reperti”.

In conclusione il Consigliere Provinciale delegato alla Cultura, Francesco Morra: “Il Museo Provinciale sarà presto fruibile al pubblico e speriamo di poterne dare risalto in tempi brevi anche attraverso l’organizzazione di diverse manifestazioni culturali”.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.