Salerno città turistica, Loffredo: “Serve uno sforzo in più da parte di tutti”

Stampa
Se vogliamo che Salerno cresca e diventi a tutti gli effetti una meta turistica, occorre uno sforzo in più”.

A dirlo è il presidente del consiglio comunale Dario Loffredo: “In questi giorni mi sono arrivate diverse segnalazioni da parte di cittadini e commercianti scontenti. Per la presenza di rifiuti in strada legata agli incivili, per il mancato potenziamento di alcuni servizi come i trasporti o gli Info point. E per il fatto che, in particolare la domenica, le attività del terziario restano chiuse per gran parte della giornata, rendendo dunque meno appetibile la passeggiata per i salernitani, ma soprattutto per i tanti visitatori che stanno arrivando sia dall’Italia che dall’estero. So bene che veniamo tutti fuori da un momento molto difficile e che le restrizioni imposte dalla pandemia hanno colpito duramente le tasche degli operatori del settore. Ma sono certo – continua Loffredo – che uno sforzo in più oggi porterà a un risultato migliore domani. Le segnalazioni ricevute non devono restare lettera morta e neppure trasformarsi in critiche gratuite. Se vogliamo che le cose cambino rimbocchiamoci le mani e pensiamo a come dare ancora maggiore valore al lavoro che sta svolgendo l’amministrazione comunale, con l’impegno egregio degli assessori al ramo, di concerto a tanti operatori del turismo, della cultura e del commercio. Proviamo a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ad offrire un servizio più completo”.

Per costruire una mentalità turistica, è il parere di Loffredo, occorre del tempo, “ma se non partiamo mai, e con il piede giusto, non raggiungeremo fino in fondo il risultato. Tenere aperte le attività commerciali di domenica, prolungare l’orario di chiusura, magari potrebbe servire ad intercettare nuovi flussi. Anche il Comune, naturalmente, dovrà fare la sua parte, promuovendo, così come sta facendo, iniziative di richiamo ed adoperandosi per risolvere alcune criticità in termini di viabilità, pulizia e decoro urbano. Come sempre, si vince se si fa squadra. Sono pronto ad ascoltare tutti, a ricevere suggerimenti e consigli e a fare da tramite tra la gente ed i miei colleghi”.

7 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Vai a cagare tu e la città turistica fate i filosofi finché ci sono i fessi che vi votano ko

  • MA ANCORA CON QUESTA STORIA DELLA CITTA’ TURISTICA DEL CAZZO?????? MA SE SALERNO E’ POCO PIU’ DI UNA FOGNA, UNA LATRINA, UNA CLOACA A CIELO APERTO, UNA DELLE REALTA’ PEGGIORI DEL MONDO !!!! MA PIANTATELA UNA BUONA VOLTA PER FAVORE !!!

  • Loffredo ha ancora il coraggio di definire Salerno “città turistica”!!! Forse Loffredo non vive in questa città che l’amministrazione di cui egli fa parte ha ridotto a letamaio!!! Loffredo, se vuoi che le cose cambino, deve sparire questa amministrazione, e subito!!!

  • E c’era bisogno che ti arrivassero queste segnalazioni per renderti conto che Salerno è nel degrado più assoluto?
    Lo sforzo principale devono farlo gli amministratori che amministrano la nostra povera città.
    Devono dimettersi per incapacità conclamata

  • la svolta turistica sarà solo quando si farà la grande spiaggia davanti al lungomare dove i turisti si fermeranno per più tempo

  • Una città dove i topi e scarafaggi passeggiano al centro,palazzoni di 20 piani costruiti nella zona orientale,tassa più alta d’Europa e parli di turismo??? Fatti un giro in una città simile,tipo a Livorno e poi mi dici e pagano la metà della spazzatura forse xké non hanno tutte queste cooperative farlo che.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.