Taglio fornitura gas, in autunno rischio chiusure anticipate per locali, negozi e uffici

Stampa
Il governo ha già messo a punto da tempo una serie di misure con vari livelli di emergenza per affrontare l’inverno in caso di taglio delle forniture dalla Russia.

Fra le misure prese in considerazione, ma solo in uno scenario estremo, anche – come riporta il quotidiano “Il Messaggero” oggi in edicola – una chiusura anticipata degli uffici pubblici (alle 17,30), dei negozi (che dovrebbero abbassare le saracinesche alle 19) e dei locali (alle 23).

La voce più importante riguarda la riduzione dei consumi delle famiglie. Quasi un terzo del metano bruciato in Italia in un anno è utilizzato infatti per riscaldare e illuminare le case (metà dell’elettricità viene prodotta con il gas). In particolare si ipotizza di abbassare di due gradi la temperatura del riscaldamento (fino a 19 gradi per i termosifoni). Ma è previsto anche una accorciamento dell’orario di accensione.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.