Salerno: attenzione a truffe e furti, i consigli della Polizia

Stampa
La polizia di Stato lancia un appello agli anziani perché stiano attenti alle truffe, specialmente in questo periodo in cui, troppo spesso, restano da soli in città. Le truffe, difatti, non vanno in vacanza, di qui l’appello a segnalare qualsiasi cosa risulti sospetta al 112 così da offrire alle forze dell’ordine la possibilità dell’ordine di svolgere indagini ed evitare che altri subiscano il raggiro oppure bloccare sul nascere alcune iniziative delinquenziali.

Stesso invito anche nel caso di zone della città che si desertificano a causa delle partenze per le vacanze, l’invito è di segnalare qualsiasi presenza anomala nel quartiere o per strada. Spesso presenze «strane» sono un campanello d’allarme: qualcuno sta studiando la situazione e le abitudini di alcune persone per poi mettere a segno furti, rapine o truffe.

L’appello per i più giovani, invece, è di utilizzare l’app Youpol per denunciare qualsiasi situazione di disagio che possono avere.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.