Campagna (SA): riprende dopo il Covid la sagra del Castrato a ragù

Stampa
Dall’8 al 13 agosto, nella frazione di Serradarce a Campagna, il via alla 32^ edizione della sagra del Castrato al Ragùmaccarun r’ zit”. Dopo due appuntamenti mancati per l’emergenza-Covid torna una delle sagre più buone e più gettonate della Campania. Buona per due motivi. Il primo: perché tutti i ricavi vengono investiti in interventi sul territorio, dal recupero di monumenti e beni comuni alle iniziative culturali, senza realizzare profitti; secondo, perché quello che una volta era il menu in occasione dei matrimoni del popolo – ziti con ragù di pecora cotto per ore a fuoco lento – è una pietanza che ancora oggi conta tantissimi estimatori.
Una tradizione che si tramanda da quasi mezzo secolo, oggi portata avanti dai figli dei fondatori, al solo scopo di preservare la tradizione e raccogliere fondi da destinare in beneficenza. L’associazione Operare (acronimo) raccoglie decine di giovani professionisti, imprenditori, studenti di Serradarce che amano profondamente la loro terra. Al punto da essere presenti nel corso dell’anno intero con una serie di iniziative. Quella della Sagra del Castrato al Ragù è la più conosciuta e la più nobile, perché coniuga l’aspetto enogastronomico e quello culturale. Sino al secolo scorso, infatti, il banchetto nuziale delle classi meno agiate prevedeva un menu incentrato sul castrato di pecora che forniva ingredienti per la prima e la seconda portata.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.