Schiamazzi e vandalismi: notti insonni ad Eboli, residenti del centro furiosi

Stampa

Non bastavano gli schiamazzi notturni, le lamentele e le preoccupazioni dei residenti, soprattutto del centro di Eboli.

Adesso la mattina si può fare il conteggio dei vandalismi vari, che danno anche il senso di quanto pericolosa può essere la notte, specie se ci si imbatte in balordi di vario tipo. Ieri mattina la sopresa: alla fine di via Vittorio Veneto, dove la strada incontra via Apollo XI, il cartello con lo stop ai mezzi era stato abbattuto. Evidentemente vandali in azione, altrimenti è difficile spiegare una cosa del genere, neanche con qualche bicchiere di troppo si riuscirebbe a capire.

E’ solo l’ennesimo episodio – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – di un’escalation che diminuirà evidentemente solo una volta che finalmente la città sarà interamente coperta dal sistema di videosorveglianza, capace di garantire l’individuazione dei responsabili di questi comportamenti che soprattutto creano allarme sociale e tanta amarezza.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.