Straniero va al Ruggi con forti dolori, il datore di lavoro: “Non l’hanno voluto visitare”

Stampa
Un giovane straniero, originario del Bangladesh, che lavora come aiutante in una nota pizzeria di Salerno, sarebbe rimasto vittima di un caso di malasanità al Ruggi.

Giorni fa aveva avvertito un forte dolore e un preoccupante gonfiore nella zona bassa della schiena, tanto da non riuscire a camminare. Il suo datore di lavoro – come riporta il sito web salernotoday.it – ha deciso di accompagnarlo, intorno alle 14, prima alla guardia medica di via Vernieri, dove è stato suggerito loro di recarsi in ospedale

Al Pronto soccorso del Ruggi, però, dopo il triage e i tempi lunghi di attesa, nonostante i dolori lancinanti, è stato dimesso da una dottoressa senza essere visitato. Di fronte alla richiesta di spiegazioni il medico si sarebbe giustificato adducendo che “aveva capito dalle domande che si trattava di un ascesso perianale e che avrebbe dovuto occuparsene il medico di base”.

Questa odissea si è conclusa con la visita in un altro ospedale, dove il giovane straniero è stato portato in sala operatoria per effettuare un drenaggio dell’ascesso, vista la gravità dello stesso.

7 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Si va beh,a quanto letto era una semplice cisti sebacea o fistola,io stetti mesi in attesa di operarmi … È un operazione che si fa in elezione,ma capisco che i giornalai salernitano devono pur mangiare … E allora marciamoci su con un pizzico di razzismo,che non fa mai male … Fate ridere

  • Che schifo!!! Fare il medico è una vocazione !!!! Chi l avesse persa è pregato di andarsene affan,,,, lasciando spazio a chi ha voglia di aiutare il prossimo come dice il giuramento di Ippocrate!!! Che Dio ce la mandi buona a tutti!!!Consiglierei al direttore del Ruggi di demanzionare questa dottoressa, può continuare il suo lavoro in ospedale ma a pulire i cessi!!!!

  • Troppi ragazzini raccomandati e impertinenti che giocano al dr house con la vta degli altri… aveva capito senza visitare… robe da matti. Terzo mondo. Per non parlare dello scaricabarile sui medici di base che va di moda…. e io pago!!!

  • Se pensate che siano solo esagerazioni dei giornalisti vuol dire che non siete mai stati al pronto soccorso di Salerno. Dicono che c e mancanza di personale,in effetti c e carenza di personale Efficiente e con un minimo di senso civico
    Altro che articoli ,ci vorrebbero le telecamere!!!!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.