Salerno: tombino rotto, l’allarme dei residenti: “Pericoloso per i bambini”

Stampa
Un tombino danneggiato, con un buco abbastanza grande che si è creato tra una grata e l’altra e che rischia di far cadere i passanti e i tanti bambini che giocano in zona. L’allarme arriva dalla zona di Via Irno, nelle adiacenze di Piazza Montpellier dove i residenti chiedono al Comune provvedimenti per sostituire il pezzo di ghisa. “In mattinata un bambino ha rischiato di rimanere incastrato con il piede all’interno – ci scrivono. Bisogna intervenire quanto prima”.

3 Commenti

Clicca qui per commentare

  • è una caditoia. che come tutte quelle di salerno non vengono pulite a norma da anni e anni!!

  • E non e l’unico ce ne sono anche alcuni in zona Fratte la strada che porta verso Matierno…. oltre a essere rotti sono anche pieni e alle prossime pioggie avremo diversi problemi

  • Cioè è come dire che nel deserto avete trovato un granello di sabbia. Ma dormite di proposito o naturalmente?

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.