Il sindaco di Salerno diventa opinionista sportivo: errore social del suo addetto stampa

Stampa
Vincenzo Napoli diventa opinionista sportivo per qualche ora. Giusto il tempo che è servito all’addetto stampa del sindaco di Salerno – come riportato dal sito web ilmattino.it – per accorgersi dell’errore compito sui social e di correggere.

E’ capitato al collega e componente dello staff comunicazione del sindaco, Peppe Iannicelli , che ha proposto sul profilo social che cura per conto del primo cittadino salernitano una propria riflessione sul mondo del calcio.

Naturalmente può capitare a chiunque faccia il nostro mestiere di commettere una piccola distrazione, che ha fatto sorridere – immaginiamo – sia lo stesso sindaco Napoli che l’autore del post, che è stato prontamente rimosso dal profilo social sbagliato.

5 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Si dedica un po’ sui problemi della città e dei cittadini di eliminare i milioni di problemi della nostra città, al calcio ci sono già molti commendatori in primis il presidente dott. Iorvolino……

  • Ma come mai sto personaggio dice questo adesso, mentre prima si è sempre giocato, visto le guerre che istraele fa da una vita bombardando la palestina uccidendo migliaia di bambini e innocenti da una vita, o in congo che da una vita uccidono donne e manbini stuprando e seviziando, in kuwait, in Camerun, in kenia, burundi, Repubblica Centrafricana, Mali, Etiopia, Venezuela e la guerra in Libia e purtroppo si continua a giocare perchè purtroppo alle vite umane sono piu’ inmportanti gli interessi, quindi non fare il sapientone misericordioso e pensa a fare quello che non sai fare, cioè il sindaco!

  • Invece di fare l’opinionista facesse il Sindaco. Città sporchissima, Degrado ovunque…..e riapra la Curva Nord….son passati Vent’Anni, credo che il tempo l’abbiano avuto…..

  • Giustamente una riflessione sensata, prontamente smentita e rimossa. Non sia mai che il popolo dal reddito di cittadinanza facile possa indignarsi, guai. Giustamente mentre il caro bollette aumenta come i beni primari, è giusto pagare 1 milione di euro annui a qualche 40enne per vedere la partita dagli spalti perché si aspettano che giochi e udite udite, segni ma in realtà si è venuto a fare la pensione in costiera.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.