Tifosi granata di nuovo intrappolati nelle auto: il piano traffico all’Arechi resta da serie C

Stampa
Ancora circolazione veicolare in tilt e caos ingorghi per la partita della Salernitana. Il piano traffico del Comune di Salerno resta da serie C

Anche ieri, in occasione del match della squadra di Nicola contro la Sampdoria si sono ripetute le stesse scene della precedente gara casalinga e dello scorso campionato. Disagi e lunghe code per gli automobilisti-tifosi per accedere e lasciare lo stadio.

7 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Secondo me il problema del traffico è un falso problema. Infatti basta vedere lato distinti i parcheggiatori abusivi che che fanno disporre le macchine in seconda e terza fila. Da notare che a pochi metri da questi individui ci sono le forze dell’ordine che si girano dall’altra parte senza dire niente. E allora di cosa parliamo………

  • Ma quale serie C, questa è un’amministrazione comunale che può gestire eventi come il derby Cavese-Nocerina e non quelli di Sua Maestà la Salernitana. L’Arechi è da quarto mondo.

  • Non è solo il piano traffico da serie c, ma tutto il contesto studio, iniziando dal prefiltraggio che non funziona, se ci sono i varchi solo per gli abbonati devono essere rispettati, ma questo non avviene, persone con biglietti che si inseriscono davanti alla fila perché si sentono più furbi degli altri. Quando piove non c’è nessun riparo nemmeno nei settori inferiori perché ci sono infiltrazioni d’acqua ovunque. Parcheggiatori abusivi che sono sempre in agguato, per non parlare del inciviltà di chi parchggia le auto dove non potrebbero e bloccano tutti, solo perché si sentono in diritto di fare ciò che vogliono… squadra e società da serie a ma il resto è da serie d

  • 30 minuti solo per uscire dal parcheggio della tribuna, perché accessi e uscite sono delle piccole strettoie.
    Non c’è più nulla da dire, siamo nelle mani di incapaci totali.

  • noto con rammarico che ad ogni partita viene messo in risalto il pessimo piano traffico organizzato da chi di dovere… però mi sorge una domanda spontanea: quale dovrebbe essere il piano traffico perfetto per smaltire in tempi rapidi tutte le auto che debbono allontanarsi dallo stadio? no, chiedo perché sembra davvero che da anni vi siano sempre e solo degli incompetenti a stilare il piano traffico post-gara… le strade quelle sono, i parcheggi quelli sono, le auto sono quelle… mi dite VOI come risolvere il problema? e tenete presente che questo problema non riguarda solo Salerno, ma tutte le città dove vi sia uno stadio con un tasso di riempimento alto…

  • Che bella immagine sa dare la città di Salerno in un contesto nazionale di primo livello!
    Avanti così…la serie A per fare figuracce…la città così combinata, tra disservizi e degrado, non merita di essere un palcoscenico per partite di serie A…

  • Non riesco a capire come si fa ad essere così ottusi a non voler risolvere il problema. Secondo me l’unica soluzione è quella di chiudere il traffico all’altezza della rotatoria di Mercatello e far procedere quelle tre o quattro auto che devono andare verso la litoranea, per via San Leonardo. Solo per una ora vietare il senso di marcia verso via Generale Clark ed oltre facendo un solo senso unico dall’Arechi fino a Mercatello in modo che si raddoppia la viabilità perché il traffico si blocca all’altezza della rotatoria del Novo Hotel. Si potrebbe utilizzare il servizio con autobus da e per Stadio Arechi da Fratte e da Mercatello sia all’andata che al ritorno, più Metro ed in caso di necessità si potrebbe utilizzare il servizio con l’aiuto delle Guide di Salerno, come per strade sicure. Questa è, secondo me, l’unica e possibile soluzione. Provare questa opportunità non Costa molto e comunque non si può stare nel traffico per più di un ‘ ora.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.