Rincari, corteo di panettieri, macellai e ristoratori salernitani: “Aiutateci a non chiudere”

Stampa
Si sono ritrovati alle 14 di ieri davanti allo stadio Arechi, con le loro macchine, furgoncini e furgoni, i panificatori, ristoratori, pizzaioli, macellai ed artigiani di Salerno.

Si sono ritrovati – come titola oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – per un corteo, giunto alle ore 16 in piazza Amendola, con alla testa un furgone listato a lutto con tanto di corona con appese le bollette di luce, gas ed acqua.

Una protesta silenziosa e pacifica, iniziata lunedì con lo spegnimento delle luci e l’accensione delle candele e proseguita ieri, con la manifestazione che si è conclusa con l’incontro con il prefetto di Salerno Russo, al quale hanno partecipato un delegato per ogni categoria.

Erano circa 60 i titolari di piccole e medie imprese di Salerno e qualcuno anche della provincia, che hanno aderito all’iniziativa. Una manifestazione per dire no ai rincari non solo delle bollette ma anche delle materie prima.

Una manifestazione per chiedere soprattutto, al prefetto, un aiuto affinchè qualcuno da Roma si renda davvero conto che tra poco saranno in molti a dover chiudere l’attività perchè non più in grado di pagare le spese,.

3 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ormai gli aiuti vengono dati agli stranieri, specialmente agli ucraini. Noi italiani siamo costretti a morire nella nostra casa. BASTA.

  • La maggior parte di voi ha avallato le infamie di questo governo ora è tempo di chiudere si è passati al secondo punto dell’agenda! Dimenticavo mettete una bella bandiera dell’Ucraina fuori i negozi così chiuderete in bellezza.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.