Angri, in nottata trafugati cavi di rame impianto illuminazione Stadio Comunale

Stampa
In nottata sono stati trafugati i cavi in rame dall’impianto di illuminazione del campo sportivo P. Novi, provocando un ingente danno economico alla struttura.
Anche Angri quindi colpita da questa nuova ondata di furti “fuori misura”, dopo che nei giorni scorsi lo stesso atto è stato perpetrato a Scafati. Colpiti prima il Polverificio e poi lo stadio Vitiello, da quella che è già stata definita la “banda del rame”.
Sono state già acquisite le immagini di videosorveglianza, ma nel frattempo è purtroppo compromessa la fruibilità del campo nelle ore serali.

Lo scrive Cosimo Ferraioli Sindaco di Angri

 

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.