Salernitana, De Sanctis duro: “Nostra fase difensiva improbabile per la serie A”

Stampa
Molto deluso e duro ai microfoni di Dazn il direttore sportivo della Salernitana Morgan De Sanctis:Prestazione deficitaria sotto tutti i punti di vista. Risultato giusto per quello che non si è visto sul campo. Chiediamo scusa, ricominciando a lavorare più forte di prima perché anche prima della sosta abbiamo avuto difficoltà”.

Il DS rincara la dose: “La fase difensiva va rivista è improbabile per la serie A, dobbiamo migliorare su molte situazioni. In alcuni casi direi imbarazzante. Se fai alcune sciocchezze contro squadre di media entità non potrai mai arginare squadre più titolate e corri il rischio di fare frittate anche con le cosiddette piccole come noi. C’è da lavorare, dobbiamo recuperare giocatori importanti per questa squadra. Per gli obiettivi lascerei passare altre giornate”.

10 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Se la difesa è inguardabile è anche colpa tua che hai portato calciatori non all’altezza della serie A Italiana.

  • Tu non hai colpe solo sulla conferma di Nicola perché era già stato confermato e tu non c’eri… per il resto stendiamo un velo pietoso sul tuo operato a parte 12/13 calciatori che possono fare la serie A .le alternative a centrocampo chi sono Capezzi e Kastanos? Le alternative a Candreva e Mazzocchi chi sono Sambia e Bradaric? Chi li ha portati a Salerno?? Bastava riportare Ranieri , Ruggeri, verdi…a centrocampo avevi l alternativa Mamadou che a Terni sta facendo benissimo e l ‘ hai venduto!! Taciiiiii!!!

  • Le squadre si costruiscono in ritiro, non il primo giorno di scuola! Di quelli scesi in campo , contiamo quanti hanno fatto la preparazione estiva! ma che davvero si pensa di raccattare 11 persone e andare a giocare a pallone? Per me è già molto quello che hanno fatto. E lo hanno fatto grazie a Nicola e a una preparazione minima personale, sulla quale hanno puntato con carichi leggeri per essere veloci e reattivi. Ma cosi , ovviamente, sopravvivi un mese (giocato alla grande) …. poi la paghi! Calcolate in aggiunta: incontri serrati, infortuni e partecipazioni varie e assortite alle nazionali, e avrete la risposta ai vostri perchè. La fase difensiva non c’entra un kazzo! C’entra che faceva caldo anche per loro, ma loro camminavano. Ci facevano gol al piccolo trotto. Mentre noi invece eravamo proprio fermi!! Poi il rigore (prodezza arbitrale) ha chiuso il discorso. Mi auguro 1) CHE NON SI SCASSI PIU’ NESSUNO; 2) che arrivi presto la pausa mondiali ; 3) e che non vengano convocati in parecchi nelle varie nazionali. E che sia di ammonimento agli ‘strateghi’ societari: Se fai un esame di diritto non ti fanno fare l’avvocato …. e non ci s’improvvisa intenditore di calcio solo perchè ‘devo fare il bisiniss’ in famiglia !! in ritiro l’anno prossimo deve andarci la ROSA AL COMPLETO!! e affidatevi a chi il pallone lo mastica da qualche decennio, non fate i presuntuosi fessi….!

  • Caro DS quello che è fatto non si può cambiare ora , tra l’altro tutta la difesa l’ha scelta lei , Gyonber e Fazio già c’erano. Oltre a questo io le suggerisco di trovare giocatori a centrocampo , specie al centro , cioè chi detta i tempi , insomma un sostituto di Bohinen , magari più forte e giovane , un sostituto di Lassan e uno al posto di Vilenha che sappia fare entrambe le fasi. In Spagna, Portogallo, Francia c’è ne sono tanti , magari giovani con caratteristiche tecniche e fisiche superiori a quelli portati fino ad ora

  • Tutti ds qui… ma almeno leggete bene prima di scrivere ca….te. si parla di fase difensiva, e non di difensori. Cioè il modo che ha di difendere tutta la squadra non solo la difesa! E poi parlate ma vuoi vedere che lovato non è buono, che daniliuc è scarso e bronn è nu bidone? Ja non scherziamo… il problema è come si approccia alla gara non gli uomini.

  • Ovvio che Nicola è UNO dei colpevoli, ma Lei deve assolutamente fare un mea culpa! I pochi risultati e punti che abbiamo fatto fin ora è le poche prestazioni buone fatte sono state fatte con i calciatori portati da Fabiani e Sabatini. Lei ha speso un patrimonio per portare dei giocatori mediocri costosissimi. Giovani da campionati stranieri e portati a campionato iniziato. Iervolino ha detto che non avrebbe buttato i soldi, evidentemente non ha visto quanti ne ha spesi Lei e per comprare chi? Per me Piatek deve mummificarsi in panchina, Bonazzoli si è guadagnato la maglia mille volte, e su questo la colpa ricade su Nicola! Presidente per il bene della Salernitana e del suo portafoglio manda via De Sanctis, non è in grado, poi pensiamo a Nicola. A gennaio richiami Sabatini…

  • Tutti allenatori e ds qua sopra. Il problema è che de santis ha detto una cosa e voi ne dite un altra… ha parlato di fase difensiva, non di difesa, non di uomini ma di atteggiamenti e modo di stare in campo. Poi sui giocatori che ga preso è un altro discorso… ma non mi sembra che i vari lovato,broon,daniliuc siano tanto scarsi come li state dipingendo.

  • Con il budget che Iervolino gli ha messo a disposizione, poteva e doveva fare molto meglio e molto più in fretta. Sapevamo tutti che la difesa era un reparto da rinforzare per bene, invece abbiamo preso giocatori che la serie A non la conoscono, alcuni davvero mediocri come Bronn o Bradaric. Tanti troppi acquisti a casaccio (vedi 3 destri e nessun sinistro che poteva dare garanzie). Sabatini con meno di 10 milioni di euro ha preso gente tipo Mazzocchi, Fazio, Ederson, Bohinen (e per dirla tutta gli obblighi di riscatto erano tutti a cifre irrisorie…).
    Sono convinto che la squadra si possa salvare, ma ho la sensazione che De Sanctis non sia funzionale ad un progetto serio.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.