Schianto contro il palo della luce con lo scooter: in coma al Ruggi 16enne di Ravello

Stampa
Restano gravissime le condizioni del 16enne di Ravello, vittima di un grave incidente avvenuto sulla Statale Amalafitana, nel centro urbano di Minori.

Il ragazzo è in Rianimazione, all’ospedale Ruggi di Salerno, in coma farmacologico: la prognosi è ancora riservata.

Il giovane, proveniente da Maiori sul suo Phantom Malaguti, dopo aver affrontato la curva, per cause da accertare, si è ritrovato – come riporta il sito web quotidianocostiera.it – sulla corsia opposta, finendo oltre il marciapiede, sbattendo rovinosamente il volto contro il lampione della pubblica illuminazione .

Ha riportato, nel violentissimo impatto, fratture multiple al volto, alla mandibola, con trauma cranico e una contusione polmonare importante, oltre alla frattura di acna, polso e ginocchio. La tac ha fortunatamente scongiurato emorragie cerebrali e interne. Negativi sia alcol test che drug test.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.