Verdura avvelenata anche per i salernitani: sequestri nei mercati ortofrutticoli campani

Stampa
Verdura killer sulle tavole dei salernitani. La letale mandragola venduta – come titola, in apertura della prima pagina, il quotidiano “la Città” oggi in edicola – come spinacino.

Dieci persone avvelenate, due sono gravi. Asl e Nas setacciano i fruttivendoli. Il prodotto arrivato da Avezzano è stato immesso sul mercato da una società di San Valentino Torio. L’allerta dei sindaci del comprensorio.

I carabinieri hanno ritirato a scopo precauzionale da alcuni fruttivendoli e market alimentari di Pozzuoli e Quarto, in provincia di Napoli, alcune partite di verdura dopo i presunti casi di intossicazione da mandragora.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.