Ruggi, al Pronto soccorso negato l’accompagnamento anche ai pazienti con disabilità

Stampa

Disservizi al Pronto soccorso del Ruggi d’Aragona. La denuncia arriva dal Tribunale per i Diritti del Malato e Cittadinanzattiva dopo le segnalazioni e le lamentele di pazienti e loro congiunti sull’assistenza ricevuta al presidio ospedaliero.

Il personale, infatti, in più occasioni – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – si sarebbe rifiutato di far entrare almeno un parente per paziente anche per quelli in possesso di riconoscimento di disabilità con connotazione di gravità e pazienti con alzheimer, demenze o altri deficit cognitivi anche lievi come affermano le normative nazionali e le circolari regionali.

Altra segnalazione riguarda la scarsa assistenza offerta soprattutto ai pazienti anziani che già vivono la malattia con angoscia, non tollerano l’isolamento e l’assenza dei familiari e spesso piangono spaventando gli altri.

Tutte conseguenze del sovraffollamento non dovuto al super afflusso ma alla mancanza di posti letto e alla difficoltà di smistare i pazienti nei reparti specificidichiarano Margaret Cittadino, Maria Grazioso, Maria Pastore e Pasquale TrottaCi arrivano segnalazioni anche per quanto riguarda verosimili o riportate inesattezze nelle diagnosi di dimissioni.

Nella situazione data è molto alto il rischio clinico per pazienti e operatori e questo è uno dei motivi che spingono i medici ad andare via. Non è possibile che tale problematica non venga affrontata con la serenità che merita e a tutti i livelli di responsabilità dell’azienda ospedaliera e Asl Salerno”.

1 Commento

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.