Fondi UE, Cisl a De Luca: “Con il ricorso al Tar mostra scarsa sensibilità istituzionale”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
cisl“Le beghe politiche, una futura campagna elettorale, un sistema istituzionale che non riesce a dialogare, non possono mettere a rischio milioni di euro di fondi europei che, in questa delicatissima fase di crisi economica, garantirebbero a tutti i Comuni della Provincia di Salerno, senza alcuna distinzione per il numero di abitanti, la possibilità di mettere in campo risorse, appalti e lavori pubblici in grado di creare nuovi posti di lavoro. La Cisl di Salerno, quindi, stigmatizza il comportamento di chi, oggi, ricorrendo alla giustizia amministrativa contro le decisioni della Regione Campania sta bloccando importanti investimenti solo perché questi non interessano il Comune di Salerno”.

E’ quanto dichiara Matteo Buono, Segretario Provinciale della Cisl di Salerno. “Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca”, prosegue Buono, “con la presentazione di un ricorso al Tar mostra scarsa sensibilità istituzionale ma anche poca considerazione per i tanti piccoli e medi comuni del Salernitano che, in tempi rapidi, potrebbe beneficiare dei fondi europei per un rilancio della economia locale e dei livelli occupazionali. A conferma di questa linea anche l’Anci, l’Associazione dei Comuni d’Italia, ha criticato le scelte del primo cittadino di Salerno”. “L’auspicio della Cisl di Salerno”, conclude il Segretario Provinciale, “è che prevalga il buon senso e lo spirito di collaborazione tra Enti, in modo tale che il Comune capoluogo decida di rinunciare al ricorso presentato alla Giustizia Amministrativa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.