Basket: A2, Espugnata Bologna e playoff conquistati dalla PB63 Lady

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

PB63_Lady_gruppoPrimo posto solitario e playoff conquistati ufficialmente. Complice la sconfitta di Vigarano a Catania ed in attesa che scenda in campo Ariano, la PB63 Lady si gode il preziosissimo successo in terra emiliana.

La gara: Il predominio del primo quarto dura di fatto troppo poco. La Meccanica Nova Bologna non molla mai e crea più di un grattacapo alle battipagliesi che, come detto, partono però subito forte. Cinque punti di Orazzo e Ramò, quattro di Treffers e due della recuperata Ferretti portano le Lady sul momentaneo 7-16. Ma le due triple consecutive di Cabrini sono il primo segnale di risposta da parte delle rossoblù che, a sorpresa, nel secondo periodo ribaltano il punteggio complice anche il passaggio alla difesa a zona che crea qualche grattacapo alle Lady.

Santarelli, poi, ad inizio ripresa prova a dare un’ulteriore scossa a Bologna, ma la PB63 entra in campo con un piglio diverso. Orazzo (4/8 da tre al minuto ventisei), Treffers (5/6 da due) e Ramò (3/5 da tre) consentono alla squadra di coach Riga di ribaltare nuovamente il risultato. Ma è una linea sottilissima quella che divide il vantaggio delle ospiti dallo svantaggio delle emiliane. Fino alla fine, infatti, si gioca su una differenza di cinque-sei punti che permetteranno, comunque, alle Lady di espugnare Bologna. Riccardi mette dentro un paio di canestri preziosissimi, la difesa contiene Crudo e De Pretto mentre Treffers firma l’ennesima prestazione super con 25 punti a referto.

Ed allora, per qualche ora, primato solitario: “Vittoria importante, eravamo venuti qui per questole parole del capoallenatore Massimo RigaIl bel giocato è arrivato a momenti, complice i soliti black-out che condizionano le nostre gare”. Unica nota negativa in un sabato felice l’infortunio alla caviglia di Ferretti, nei prossimi giorni si conoscerà l’entità del problema.

Serie B: All’esordio nella Fase ad Orologio la compagine battipagliese, per l’occasione guidata da Mauro Cavaliere, è stata sconfitta dal Nab Marigliano con il punteggio di 62-38

 

MECCANICA BOLOGNA-PB63 LADY 62-73 (17-25, 40-39, 53-59)

Bologna: Nori 5, Landi 5, Tassinari 6, Crudo 10, Iannelli ne, Cabrini 6, De Pretto 2, Tava 5, Santarelli 15, Cordola 8. Coach: Scanzani

Pb63: Orazzo 15, Marchetti ne, Ferretti 4, Riccardi 10, De Pasquale 2, Treffers 25, Diouf ne, Russo F. 2, Ramò 15, Minali. Coach: Riga

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.