Pallanuoto, Serie B: la capolista 4X4 System Arechi riceva alla “Vitale” il fanalino di coda della R.N. Taranto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto_4x4_sistem_arechi_genericaSabato 12 aprile, alle ore 17:00, per la tredicesima giornata, 4ª  di ritorno, del Campionato Nazionale di Serie B, la capolista 4X4 System Arechi riceve alla Simone Vitale il fanalino di coda della R.N. Taranto.  Nella partita di andata gli invicti si imposero sui pugliesi con il netto risultato di 14 a 9, al termine di una partita caratterizzata da ben sei gol di Ivo Begovic  e dall’esordio in cadetteria del portierino Domenico Busà, subentrato a inizio secondo tempo all’acciaccato Gallo.

I ragazzi di Citro sabato avranno la possibilità  di festeggiare in casa l’undicesima vittoria consecutiva e consolidare il primato in classifica. Non sarà facile però avere ragione del team allenato  da Dusan Vidovic, galvanizzato dalla vittoria di sabato scorso contro il Pozzillo e quindi ancora legittimamente speranzoso di agganciare proprio gli acesi al penultimo posto ed evitare la retrocessione diretta.  Punto di forza dello scacchiere tarantino è il centroboa Patti autore sabato scorso contro il Pozzillo di ben 7 gol.

Il tredici scudocrociato, salvo imprevisti dell’ultimo momento, dovrebbe essere al gran completo anche se nell’allenamento di ieri (ndr: giovedi) mister Citro non ha potuto, nel corso della consueta  partita di allenamento con i cugini della R.N.N. Salerno, provare gli schemi  anti-Taranto stante le concomitanti assenze di Iannicelli, Vuolo, Busà R. e Maccioni. La presenza in acqua dei quattro atleti per sabato non dovrebbe però essere in dubbio.  In che condizione è la squadra: “”C’è stato qualche problemino agli adduttori  per Begovicdice Citroma ora è in fase di recupero. Valuterò con lo staff medico, prima della partita, se farlo giocare o meno. In ogni caso massima fiducia negli eventuali sostituti Spatuzzo e Vuolo.”” Teme cali di concentrazione? “”Queste partite se non le affronti con la consueta concentrazione, la giusta grinta e la stessa voglia di vincere di sempre, le puoi anche perdere. La R.N. Taranto dall’inizio del torneo è cresciuta; prima della vittoria di sabato scorso aveva imposto il pareggio a due  buone squadre come la Waterpolo Bari ed il LeoneS Messina, a dimostrazione di avere oltre che un bravo allenatore e un ottimo centroboa,  anche delle buone qualità complessive. Per le insidie della partita, il valore  degli avversari ed il grande rispetto loro dovuto, mi aspetto dai miei atleti una grande e convincente prova. Lo dobbiamo  anche al nostro pubblico che diventa sempre più numeroso ed esigente””. 

Domenica 13 aprile  invece l’Under 17 sarà di scena ad Acireale dove alle ore 14:00 affronterà i padroni di casa della Polisportiva Acese. Partita difficile e fondamentale per il prosieguo del cammino degli invicti in campionato. Una vittoria arechina, in concomitanza della eventuale sconfitta dell’Ortigia sul difficile campo della capolista Nuoto Catania, lancerebbe la squadra scudocrociata al quarto posto solitario in classifica. con tre punti di vantaggio proprio sugli aretusei. “”Un match che dobbiamo approcciare da subito nella giusta manieradice coach Citro. Mi aspetto da parte dei miei atleti lo stesso spirito e la stessa voglia di vincere messa in vasca  contro il Posillipo e soprattutto contro il Catania. La piscina di Acireale non si addice molto  alle nostre caratteristiche, ma nonostante ciò dovremo cercare  di imporre il nostro gioco. Confido in una grande partita di Domenico Busà ”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.