Salernitana: Foggia tornerà nei play off, Manolo Petrin con il Perugia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Manolo_Pestrin_2Pasquale Foggia spera di rientrare in tempo utile per i play off. Il bollettino medico diffuso dalla società granata trasforma in certezza quella che fino ad ora era una semplice ipotesi: l’ex della Lazio finisce anzitempo la stagione regolare e salterà le prossime due gare contro Perugia e Paganese. A seguito degli ultimi accertamenti effettuati è emerso infatti che Foggia è alle prese con una lesione di primo grado al retto femorale destro e di conseguenza lo stop sarà di tre settimane. Il giocatore partenopeo spera di rientrare in tempo utile per i play off. La gara con eliminazione diretta è in programma l’11 maggio e per quella data Foggia potrebbe anche essere in grado di fornire il suo contributo.

La Salernitana però alle prese con altri infortuni che continuano a tormentare l’allenatore Gregucci: nel corso della gara di Coppa Italia col Monza, infatti, si è bloccato anche Fofana. Il franco-maliano ha riportato un trauma contusivo a carico del muscolo quadricipitale destro. Per il momento resta a riposo e tra qualche giorno effettuerà ulteriori esami diagnostici. La Salernitana continua a perdere pezzi. Fortunatamente c’è la sosta di Pasqua a veniore incontro al gruppo di Gregucci ed il tecnico avrà forse qualche giorno in più a disposizione per recuperare qualche elemento prezioso come Pestrin, la cui presenza appare fondamentale nel sistema di gioco dei granata. L’ex dell’Ascoli sta lavorando per rientrare il prima possibile. Infortunatosi, nel corso della gara col Pisa, il mediano laziale ha riportato una distrazione muscolare a carico del bicipite femorale destro e i suoi tempi di recupero erano stati fissati tra le due e le tre settimane.

Fino ad ora si è diviso tra piscina e fisioterapia. Sabato mattina, come comunica il sito web ufficiale del club, lavorerà al campo Volpe con gli infortunati di lungo corso Molinari ed Esposito. Pestrin si allenerà anche nel giorno di Pasqua. L’intento è quello di recuperare in tempo utile per scendere in campo domenica 27 aprile contro il Perugia. La partita con gli umbri è l’obiettivo fissato dal mediano laziale, che non vuole saltare la gara di cartello della fase finale della stagione. Per Bianchi si dovrà aspettare inevitabilmente le gare degli spareggi promozione. Infine alla lista si è aggiunto nelle ultime ore, oltre a Fofana, anche Ricci che ieri ha finito anzitempo la seduta di allenamento a causa di un trauma contusivo – distorsivo alla caviglia destra. Anche le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore. L’infermeria è sempre più affollata. Dopo la sosta, alla Salernitana toccheranno gli straordinari per per recuperare giocatori che nei play off possono fare la differenza.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.