Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola giovedì 1° maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Così spacciavano davanti alle scuole. In 19 rischiano il processo per il traffico di droga scoperto nei pressi degli istituti superiori di Salerno. Compratori minorenni, ventenni invece indagati. C’è anche una accusa di estorsione.

La foto notizia: Primo maggio a Salerno. La festa dei lavoratori riflette su sicurezza e salute degli operai.

Di spalla: Battipaglia. Caso Campione. Tozzi si sfila: “Sono estraneo”.

Ed ancora: Frane. Pollica, Pisciotta e Casal Velino ora si ribellano.

Sempre di spalla: scrutatori.L’elenco di Cava. A Pontecagnano invece si rinvia.

A centro pagina: Sa-Av, deve firmare Caldoro. L’Anas: “Per attivare i fondi Cipe occorre accordo con la Regione”.

Ed ancora a centro pagina: La lettera. Ciancio alla Feneal: “Dignità va difesa”.

E poi: L’intervento. “Quella sede vuota dell’istituto Ebris”.

Taglio basso: Salernitana, una spia al Curi. Gregucci farà turnover nel derby, si pensa già ai play off.

E poi: Coppa Italia. Il Napoli sorride. Higuain recuperato.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Droga agli studenti, 19 indagati. L’inchiesta. Chiuso il cerchio sulla gang che riforniva i ragazzini della Salerno bene. Verso il processo i pusher delle scuole. Tutte le accuse della procura.

In primo piano: Salerno. Pistolettate e rissa, in due alla sbarra. Botte e spari dinanzi al Dolcevita e agguato alla Q8 di Pastena. Chiesto il rito ordinario per Noschese, Lucich invece vuole l’abbreviato.

I box in alto: Salerno. “Vendeva” la figlia di 12 anni: a giudizio madre e imprenditore.

Sempre in alto: Il fatto. Il Ministero: Porto di Salerno crocevia per il contrabbando.

Ed ancora: Primo maggio. Festa sempre per meno lavoratori. Ma c’è il caso della “rinascita” Amato.

Di spalla: Vallo della Lucania. La retromarcia del commissario: Corisa 4, revocati i 50 licenziamenti.

Ed ancora: Vallo di Diano. Pd, scontro senza freni: Landolfi invita all’unità. Solo Pica accetta.

A centro pagina: Battipaglia. La litoranea era un affare per i clan, Comune sciolto: nella relazione choc il piano per “rilanciare il turismo”.

Ed ancora a centro pagina: Forestale e mazzette. Il marito della Santoro torna in aula a luglio.

E poi: Pontecagnano Faiano. Tutti in ansia per il bambino investito a Sant’Antonio.

Taglio basso: Rubavano rame e cavi elettrici, arrestati.

E poi: Record Salernitana: in 152 mila all’Arechi.

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

In Procura il fiume dei veleni. Dossier choc dell’Arpac: nell’Irno concentrazione record di colibatteri fecali. I risultati dei campionamenti trasmessi in tribunale. E domani il comitato anti-fonderie va a Napoli.

Di spalla: L’ambiente. Sacchetti selvaggi e microdiscariche la mappa on line.

Di lato: Occupazione e salute le piazze della protesta. Primo maggio tra Salerno e Nocera Inferiore. Tre cortei per sindacati e movimenti.

Ed ancora: “La mia prima festa senza lavoro come faccio a pagare il mutuo?”

E poi: Il debutto della Cisal: “Impegno per il Sud”.

La foto notizia: Le infrastrutture. Aeroporto, nuovo stop & go i voli turistici restano a terra.

A centro pagina: Fuga dalle scuole 114 prof a rischio. Le proiezioni per l’anno 2014-2015.

Ed ancora a centro pagina: L’intervento. L’identità del Pd nel centrosinistra (di Nicola Landolfi).

Taglio basso: La lettera. “Raccordo Salerno-Avellino, spesi 6 milioni”.

E poi: Riflessioni. Il paradosso della strada servile.

I box in alto: Il festival. Salerno Letteratura la magia della parola.

E poi: La clultura. Musei porte aperte una città da scoprire.

Sempre in alto: Lo sport. Profezia Mezzaroma: “In B con Mendicino”

 

FOTO_SINGOLA_CORRIERE

 

 

In prima pagina sul Corriere del Mezzogiorno troviamo:

Crolla il simbolo dell’antiracket. Il caso. Silvana Fucito è sotto inchiesta, suo marito ai domiciliari. Tano Grasso sconcertato: «Sto malissimo». Denunciò la camorra, è indagata per associazione a delinquere.

Di spalla: Addio a Mancini il poliziotto-eroe della Terra dei fuochi.

E poi: Nelle celle di Poggioreale il dossier choc dell’Ue «Detenuti senza diritti».

La foto notizia: Zingales ai ragazzi di Scampia «Votate e cambiate l’Europa». L’incontro alla libreria Marotta&Cafiero.

Ed ancora: Opinioni a confronto sulla fiction «Gomorra». Lepore: «Sporca il volto del quartiere». Servillo: «Dico no a censure preventive».

A centro pagina: «Show di Mika al Plebiscito il progetto resta confuso». La piazza Il soprintendente frena. Dal Comune: allibiti.

Ed ancora: Porto, arriva Karrer. Ma Villari vince al Tar. Un rebus per il ministro Lupi.

Taglio basso: Comicon, via alla festa del fumetto. Mostra d’Oltremare Da oggi a domenica. Un laboratorio con il Corriere.

Sempre in basso: Primo Maggio. Ecco gli itinerari tra musei aperti mostre da vedere e visite guidate.

 

I GIORNALI DOMANI (2 MAGGIO) NON SARANNO IN EDICOLA PER LA FESTA DEL PRIMO MAGGIO. L’APPUNTAMENTO CON LA RASSEGNA STAMPA E’ DUNQUE  PER SABATO 3 MAGGIO.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.