Campania: Carfagna, rivoluzione silenziosa di Caldoro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
mara_carfagna_stefano_caldoro ”Per giudicare l’operato di un amministratore pubblico, che sia esso sindaco o presidente di Regione, esiste un unico metro di giudizio: i risultati conseguiti durante il mandato. Ebbene, secondo questa ineluttabile logica, l’operato di Stefano Caldoro in Campania non può che essere giudicato estremamente positivo. La rivoluzione silenziosa del bene comune”. Così la portavoce del gruppo Forza Italia alla Camera dei deputati Mara Carfagna, nell’ultimo editoriale di ThinkNews, il quotidiano online che dirige.

”Le politiche messe in atto da Stefano Caldoro – continua l’esponente del movimento azzurro – dimostrano che il centrodestra è in grado di offrire alla collettività intelligenze così capaci e competenti, da porre rimedio ai tanti, troppi danni causati dalle passate amministrazioni progressiste, tanto incensate da certi media, quanto foriere di sconclusionate e devastanti scelte pubbliche.

Grazie ai risultati ottenuti nel corso di questi anni – aggiunge – , non ultimo l’azzeramento del deficit sanitario, il Presidente della Regione Campania può essere considerato come un esempio illuminante da seguire, faro di quelle sane e coerenti politiche per la comunità alle quali nessuno può più guardare con sospetti e discredito, semmai – conclude Carfagna – rispetto e ammirazione”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. E quali sono i risultati? Trasporto pubblico praticamente azzerato tranne napoli, sanità inesistente, provincia di salerno e in particolare il capoluogo dissanguato da 4 anni di gestione da procura della rebubblica, strade interrotte con il conseguente isolamento dell’intero cilento, migliaia di posti di lavoro persi, proposte di accorpamenti dei porti improponibili x svariati motivi, nessun investimento mirato in provincia di salerno, idraulico forestali praticamente sul lastrico etc……e lei sig.ra carfagna si permette di elogiare l’operato di questo signore, che x 4 anni ha affamato il suo territorio, il nostro territorio…….ma mi faccia il piacere!!!!1

  2. non ho parole la nostra provincia lasciata “a piedi” ! Sono questi irisultati di un buon lavoro ???!!!!

  3. Da corrispondente della Campania mi sembra che stai nella Corea Del Nord.Distruzione e morte,fame,carestia e povertà. Una catastrofe!!!!!
    Praticamente da come parli la Campania è alla fine e alla distruzione,
    non dirmi che ti resta solo da mangiare i bambini!!!! Come facevano i comunisti ai tempi della carestia cinese di Mao.Dimenticavo!! Sei sicuramente nella Corea Del Nord.

  4. C’è forse qualcuno in questi anni che ha depenalizzato il falso in bilancio? Perchè il favoloso risanamento della Campania mi sembra sia stato ottenuto a colpi di eliminazioni forzate di poste di bilancio e quindi utili a camuffare un ritorno al pareggio o all’utile positivo ma a scapito della collettività con: mancate manutenzioni, chiusura dei servizi sanitari in vari territori locali, eliminazione totale o parziale del trasporto pubblico locale e chi più ne ha ne metta………..sinistra o destra nulla cambia, il malgoverno impera sovrano.

  5. si in effetti la vostra politica è stata quella di fermare a tutti i costi DE LUCA quindi fermando de luca avete impoverito salerno e provincia. n Comunque la lezione l’abbiamo accolta……….aspettiamo alle prossime elezioni.
    Un unico nome DE LUCA

  6. Dovete essere sinceri , avete mai visto questa donna spendere una parola per Salerno ? L’unica cosa che sa fare e’ elogiare il non operato del maggiordomo Caldoro . La realta’ almeno per quanto riguarda Salerno e provincia, e’ questa: numerosi presidi ospedalieri chiusi ed accorpati , trasporti azzerati, fatta eccezione per qualche privato camorrista che ne beneficia di piu’, benzina piu’ cara delle altre regioni, addizionale IRPEF sempre piu’ su, oltre a manovre oscure che fa insieme ad altri suoi simili per ostacolare De Luca . Gia’ immagino qualche sapientone che mi fara’ rilevare che fino a 5 anni fa c’era Bassolino, ma se questi hanno un po di onesta’ sanno bene che la sanita’ e’ stata governata ed e’ governata sempre da un solo partito che per direzione di vento si e’ spostata a destra e sinistra.

  7. Carfagna, sei insolente ed ipocrita. Contano i risultati solo se ottenuti senza danno dei cittadini : altrimenti potrei fare anch’io il contabile governatore. Non paghiamo tasse e politica per non avere servizi e falsi bilanci attivi. I servizi, sanitari e trasporti, se pagati ma inesistenti o ridotti, con pericolo per la vita dei cittadini, sono legati ad un chiaro falso bilancio attivo, perchè l’oggetto del servizio non è raggiunto e soddisfatto. Un politico dovrebbe ragionare e non essere ragioniere. Raccoglierai solo vento, perciò, come le tue parole.

  8. X ATTILIO

    QUESTA DONNA NON HA MAI PROTETTO SALERNO ANCHE QUANDO AVEVA INCARICHI IMPORTANTI. E’ STATA SEMPRE AL SERVIZIO DEI SUOI SUPERIORI E DELL’INTERESSE DEL SUO PARTITO.
    PURTROPPO LA REGIONE CONTINUA A BOICOTTARE DE LUCA E DI CONSEGUENZA SALERNO E CERCANO DI TOGLIERCI TUTTO QUELLO CHE POSSONO. PURTROPPO ALLE PROSSIME ELEZIONI IL RISCHIO E’ CHE QUESTA GENTE CON I VOTI DI NAPOLI E CASERTA COMPRATI CON LE CLIENTELE POLITICHE IN QUESTI ANNI , SIA DI NUOVO AL GOVERNO DELLA REGIONE. INVITO TUTTI AD APRIRE GLI OCCHI E A VOTARE PENSANDO AL BENE COMUNE E AVENDO BENE A MENTE COME SI COMPORTANO QUESTI SIGNORI

  9. Ho semplicemente riferito quello che è sotto gli occhi di tutti: quanto è stato maltrattato questo territorio dopo l’elezione dello pseudo governatore non lo puoi proprio immaginare, e ribadisco il suo ostracismo x usare un’eufemismo( la parola giusta è odio), nei confronti di un popolo che ha la sola colpa di non averlo votato! ti pongo un quesito: tu sei contento, x come è gestita la regione?

  10. io sono un operaio forestale comunita montana fortore , dopo tanti anni non siamo mai arrivati a questo scifo si devono solo vergognare questi politici della regione campania.non si puo stare tre anni senza stipendio ,speriamo di mandarli a casa prima possibile…

  11. Intanto lei si fotte lo stipendio statale assicurato da un 27 mensile,pensi a quanti disoccupati non prendono lo stipendio da anni.Invece di piangersi addosso si rimetta in gioco e prenda iniziative private,se lo stato non vi paga e perchè siete troppi dipendenti e producete poco.Speriamo che mandano voi sfaticati a casa il prima possibile.

  12. Lei si pone in negativo e vede tutto in catastrofe,è convinto che il popolo sia perseguitato da un fantomatico male di voglia di non fare nulla.Lei sicuramente si sente più a suo agio nella Corea Del Nord Comunista la invito ad andarci e mi dica se sta meglio in Campania o da quel dittatore comunista.
    Un corrispondente della Campania

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.