Premio “Notte Bianca Week-end Salerno 2014” a Beatrice Fazi e Sydney Sibilia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
beatrice_faziBeatrice Fazi  e Sydney Sibilia, sono i vincitori del  Premio “Notte Bianca Week-end Salerno 2014” istituito dalla CIDEC della Provincia di Salerno, alla memoria dell’Artista Salernitano Luciano Schiavone, prematuramente scomparso. Il premio, quale riconoscimento, ad artisti salernitani che si contraddistinguono nel campo dello spettacolo, della cultura e dell’arte, nel panorama nazionale ed internazionale è suddiviso in due sezioni. Una giuria accreditata, ha attribuito a Beatrice Fazi (Melina nella Fiction TV Un medico in famiglia) il premio Special Awards 2014.  L’Attrice,  ha iniziato a lavorare in teatro nel 1992, recitando nel Signor G., ovvero Il vecchio e il gatto di M. Greco. Nel 1996 ha partecipato alla minifiction di Rai 3, In fuga, regia di M. Puccioni, ha recitato  in Casamatta vendesi di Antonio Orlando.

Nel 1997 era nel cast del film Cosa c’entra l’amore, diretto da Marco Speroni. Inoltre ha partecipato al programma trasmesso  su Rai Due, Macao, con la regia di Gianni Boncompagni. Il vero debutto televisivo però, è stato nella trasmissione di Rai Tre, Avanzi, a cui fa seguito, sempre sulla stessa rete, La piscina, con Alba Parietti. Nel 2006 ha partecipato  a Suonare Stella, varietà diretto da Gian Carlo Nicotra, interpretando la filippina Corazon. Nel 2007 diventa popolare grazie al ruolo di Carmela ‘Melina’ Catapano, interpretato nella quinta stagione della serie tv di Rai Uno Un medico in famiglia. Nello stesso anno recita nella commedia Addio al nubilato di Francesco Apolloni, regia di Enrico Maria Lamanna, con Elda Alvigini, Mimosa Campironi, Veronica Logan e Maddalena Nicosia.

Viene riconfermata a Un medico in famiglia anche nella sesta, settima e ottava stagione. Da gennaio 2012 entra  nel cast della serie TV Il restauratore su Rai 1. Attualmente impegnata in teatro con la commedia “Ti posso Spiegare”.  Il premio della Categoria New Generation 2014 è stato attribuito al regista  Sydney Sibilia, Sibilia ha iniziato  giovanissimo a realizzare cortometraggi insieme all’amico Fabio Ferro nella loro nativa Salerno. Nel 2005 vincono molti concorsi con “Iris Blu“. Nel 2007 si trasferisce a Roma e successivamente realizza altri due cortometraggi di successo Noemi e Oggi gira così, prodotto dalla Ascent Film e scritto insieme a Valerio Attanasio.

Nel 2011 inizia a scrivere la sceneggiatura della sua opera prima Smetto quando voglio insieme a Valerio Attanasio e Andrea Garello. Nel 2013 cominciano le riprese del film prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci e la Ascent Film di Matteo Rovere. Il film, distribuito nelle sale cinematografiche nel febbraio 2014 ha riscosso un successo sorprendente, in particolare grazie alla sua campagna pubblicitaria puntata interamente sul web ed i social network.

Ai due Artisti salernitani, il premio sarà consegnato dal Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, Sabato 21 Giugno 2014 alle ore 11,30 nel Salone del Gonfalone del Comune di Salerno, alla presenza dei familiari dello scomparso Luciano e dei Dirigenti della CIDEC Provinciale di Salerno.  Lo scorso anno, il premio fu assegnato, al Comico Chicco Paglionico e a Rocco Hunt.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.