Salernitana: Gregucci non più blindato, sull’uscio Brini o Giordano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
Gregucci_e_BriniLa posizione di Angelo Adamo Gregucci in queste ore non sarebbe più blindata come appariva alla vigilia dello spareggio play-off di Frosinone dove a prescindere di quello che sarebbe stato il risultato la società granata pareva intenzionato a proseguire il progetto con il trainer pugliese. A Marco Mezzaroma non dispiace Gregucci mentre Lotito non sarebbe convinto in pieno del lavoro svolto dall’attuale trainer granata.

Dagli ambienti calcistici nelle ultime ore sono rimbalzate varie voci e ipotesi sul nome del futuro tecnico granata: si parla di Fabio Brini (impegnato nella corsa play-off con il Benevento), già in granata qualche anno fa (nel 2008) con Fabiani direttore sportivo della Salernitana di Lombardi e Di Napoli che approdò in serie B con Brini che subentrò ad Agostinelli oppure viene caldeggiato il nome di Bruno Giordano ex attaccante di Lazio e Napoli e reduce da una non positiva esperienza sulla panchina dell’Ascoli dove a febbraio è stato esonerato. Sicura invece la riconferma per Fabiani che da direttore sportivo passerà a fare il direttore generale. Poche le riconferme anche per i calciatori. Molto probabile una sorta di rivoluzione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Gregucci è inadatto ad un campionato di serie c…dove serve semplicità e solidità….ma che c’entra sto 4 2 3 1 in lega pro? ..e poi fa discutere le “fissazioni” su alcuni giocatori…vedi Fofana’ che non sa fare neanche uno stop. Secondo me va assolutamente cambiato!

  2. caccia qualche soldino presidé e portaci zeman e qualche giovane in piu…ce solo con un calcio spettacolare e di moltissima spinta (“come lo proponeva lui”) puoi fare qualche abbonato in piu…te lo dico perché capisco che a te solo il Dio danaro interessa! Però vorrei ricordarti che se tiri troppo la corda quella poi si spezza! quindi non riproporci una squadra mediocre come questa, noi vogliamo vedere gioco, quindi prendi subito sto maledetto allenatore e ricostruisci tutta la squadra!perchè ora come ora solo 3 o 4 sono da riconfermare!

  3. Solo il MESSIA puo’ riportarci in Alto!!!!!!!!!!!!!!!!

    Solo con il Messia ci saranno 15/20000 abbonati,da subito!!!!!!!!

    Cari presidenti,se volete tutto dal prossimo anno richiamatelo in nome del popolo granata.GRAZIE

  4. x ANTONIO F.
    ma quale messia ke quello Delio Rossi nn è riuscito nemmeno a fare bene con la Sampdoria quest’anno!e poi fa un calcio troppo difensivo…a sto punto tenevamo perrone!Dice bene “Luigi” nel commento sopra!portaci Zeman presidente se vogliamo puntare alle vette!

  5. basta fare una rosa decente dall’inizio del campionato e poi ci posso pensare anch’io ad allenare la salernitana.
    In questo campionato basta avere a disposizione una buona rosa e basta.

  6. Basta minestre riscaldate… come allenatore facce nuove vedasi Torrente o Toscano gente che ha vinto in C1 eppoi ci vogliono i giocatori. NIENTE BEL GIOCO SERVONO SOLO I RISULTATI , BASTA CON L’ ANONIMATO DELLA LEGA PRO!!!

  7. NON CI VUOLE NESSUN PROFETA, ANCHE SE A ME NON DISPIACE, IL SIGNOR LOTIRCHIO DEVE CAPIRE CHE DEVE COMPRARE GIOCATORI CHE HANNO VOGLIA DI GIOCARE E DI SUDARE PER LA MAGLIA, ALTRIMENTI NON SI VA’ DA NESSUNA PARTE SE PRENDI SCARSONI COME QUEST’ANNO, ANCHE SE A MIO MODESTISSIMO PARERE HO L’IMPRESSIONE CHE LA PROPRIETA’ NON HA NESSUNA INTENZIONE DI SALIRE, SI VEDE DALL’APROSSIMAZIONE CON CUI SI AFFRONTANO LE SCELTE SIA DELL’ALLENATORE CHE DEI GIOCATORI, DELLA CONFUSIONE E CHE VOGLISA NON NE HANNO, POSSIAMO PARLARE FINO A DOMANI MA SE IL CIUCCIO NON VUOLE SENTIRE E’ INUTILE

  8. Gregucci è inadatto ad un campionato di serie c…dove serve semplicità e solidità….ma che c’entra sto 4 2 3 1 in lega pro? ..e poi fa discutere le “fissazioni” su alcuni giocatori…vedi Fofana’ che non sa fare neanche uno stop. Secondo me va assolutamente cambiato!

  9. Sono molto rammaricato perchè si pensa che sia un buon allenatore che debba motivare i suoi calciatori e non si capisce che le motivazioni i giocatori le troveranno solo in loro stessi! Con questo voglio dire che è inutile cambiare di continuo allenatore! Giocatori avanti con l’età come li ha la salernitana le motivazioni non le hanno piu ed è qui che si deve puntare su i giovani…prenderli dai vivai per farli esordire a Salerno ed affiancargli un buon giocatore esperto in ogni reparto! solo i giovani possono trovare le motivazioni giuste per far bene!perchè è solo la fama che porta un giovane calciatore a diventare un campione! chi piu di un giovare può poter avere fame di vittorie?!nessuno! quindi basta con tutti sti nomi di allenatori che si fanno…qui bisognerebbe solo portare un allenatore che sappia lavorare con i giovani e che sappia fare una buona preparazione atletica perchè oggi in campo non ci va solo chi è bravo con la palla ma anche chi mantiene il campo per 90 minuti come se fosse appena entrato! xò cosa piu importante(se davvero si punta a scalare le classifiche fino alla A) sarebbe opportuno prendere un allenatore che giochi con un modulo fisso in modo da far entrare bene il modulo di gioco nella testa di questi ragazzi ed un 433 sarebbe l’ideale anche per vedere un buon calcio!

  10. Sarei curioso, di sapere se Gregucci privo dei vari Gori, Scalise, Bianchi,

    Sembroni e PESTRIN sarebbe arrivato ai play-off.

  11. Ma quando lo capisce il sig.Lotito che per vincere bisogna programmare, e programmare significa fare le cose fatte bene con persone competenti. Si deve iniziare puntando su un allenatore vincente, che sappia lavorare con i giovani e tenere a bada gli esperti, comandare lo spogliatoi ma difendere alla morte la propria squadra nei momenti difficili, che sappia far giocare bene la propria squadra e divertire il pubblico. Programmare significa prendere un allenatore e credere nel suo lavoro e non esonerarlo dopo 2-3 sconfitte, per questo la scelta deve essere fatta con oculatezza (Brini, Giordano ma smettiamola).
    Prendere i migliori giovani dalle categorie inferiori ed affiancarli con 4-5 elementi di esperienza, un buon portiere un mediano alla Breda, un mastino alla Melosi ed un attaccante alla Pisano.
    Invece di cambiare elementi in società ogni anno il sig.Lotito dovrebbe costruire una rete di osservatori sparsi per il territorio e all’estero, creare un settore giovanile dove far crescere talenti, dar vita a collaborazioni con altre società. Noi siamo una realtà medio/piccola e quindi dobbiamo far crescere talenti, lanciarli, farli esplodere e poi vendere per incassare e ricominciare, penso che il modello Udinese possa fare da scuola.
    Un ultima cosa, Lotito vuole la gente allo stadio, sogna i 30.000? Allora Invece di buttare soldi ogni anno cambiando 2-3 allenatori perche a luglio le scelte vengono fatte sempre male, spendiamo i soldi per un solo allenatore prendiamo Delio Rossi presentiamogli un progetto serio a lungo termine, apriamo un nuovo ciclo cn lui e poi ti faccio vedere come lo stadio sarà di nuovo quello degli anni 90′ gremito in ogni ordine di posto.
    Quanti la pensate come me?
    Forza salernitana

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.