Cartoniadi in Campania: Eboli si piazza al secondo posto nel campionato della raccolta dei rifiuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CartoniaE’ stato reso pubblico l’esito del concorso Cartoniadi della Campania, il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica. Il Comune di Eboli si è piazzato al secondo posto, dopo Cava de’ Tirreni. Le Cartoniadi, che si sono svolte sotto il patrocinio della Regione Campania, hanno visto 7 Comuni sfidarsi nella raccolta di carta e cartone per tutto il mese di aprile 2014, e hanno coinvolto gli oltre 330.000 abitanti di Afragola, Aversa, Cava de’ Tirreni, Eboli, Frattamaggiore, Mugnano di Napoli e Scafati con l’obbiettivo di aumentare la raccolta differenziata di carta e cartone proveniente sia dalle famiglie che dagli esercizi commerciali.

Difatti, ai fini della classifica finale, le percentuali di incremento nel mese di aprile tengono conto della media tra i due canali di raccolta, ponderata sulla base di coefficienti previsti dal regolamento di gara.  Il titolo di “Campione del Riciclo” va dunque a Cava de’ Tirreni, per aver più che raddoppiato le proprie performance di raccolta procapite, subito dopo giunge Eboli, vicina al 64% di incremento ponderato procapite, mentre al terzo posto si colloca Frattamaggiore.

Con riferimento ai dati medi di raccolta del periodo aprile-luglio 2013, il mese di gara ha registrato un incremento complessivo di 128 tonnellate di materiale destinato al macero. Soddisfatto il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “abbiamo partecipato alla competizione con grande entusiasmo portando a casa un ottimo risultato, i dati restituiscono una percentuale significativa di aumento nellambito della raccolta di carta e cartone che viene, dunque, avviata al riciclo. Un plauso ai cittadini , alla sensibilità mostrata nei confronti dellambiente. Cartoniadi ci ha permesso di mobilitare tutti – scuole, comitati di quartiere, associazioni e singoli e di riaffermare limportanza della raccolta differenziata dei rifiuti.  Un ottimo esempio di cittadinanza attiva, e devo dire che la nostra Città, chiamata allappello, risponde sempre con grande spirito di partecipazione.  

Piena soddisfazione per lesito di questa splendida esperienza dichiara lassessore allAmbiente Ilario Massarelliche ci ha permesso, oltre che di incrementare ulteriormente la percentuale di materiale, di promuovere la cultura del riciclo; riutilizzare la carta ed il cartone è un gesto importante, esso significa, tra le altre cose, ridurre significativamente labbattimento degli alberi, fonte di ossigeno e di benessere per la collettivitàLa sfida non è ancora chiusa, dobbiamo continuare ad impegnarci per aggiudicarci il premio di 5mila euro; difatti landamento della raccolta continuerà ad essere monitorato  fino al 31 luglio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.